Governo provvisorio russo: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Etichetta: Link a wikipedia.org
Nessun oggetto della modifica
Il governo decise di lanciare inoltre un'offensiva contro le truppe austro-ungariche e tedesche nel luglio [[1917]], nota storicamente come [[Offensiva Kerenskij]]. Questa offensiva si rivelò un totale fallimento che consumò le ultime tracce di consenso popolare. La motivazione principale di questa scarsa popolarità consisteva nel fatto che, in un momento così critico e cruciale, il Governo Provvisorio si rifiutò di assumere una posizione decisionista, nascondendosi proprio dietro alla sua provvisorietà.
 
Un ulteriore duro colpo alla legittimità del Governo Provvisorio fu il conflitto apertosi tra Kerenskij e il generale [[Lavr Georgievič Kornilov|Lavr Kornilov]] che attuò un [[colpo di Stato]] (''[[https://it.wikipedia.org/wiki/Lavr_Georgievi%C4%8D_Kornilov#L'Affare_Kornilov|affare Kornilov]]''), che diede lo spunto all'ala sinistra del governo di convertire in settembre la Russia in [[Repubblica Russa]]. Con lo scoppio della [[Rivoluzione d'Ottobre]] fu trasferito di fatto il potere nelle mani dei [[Soviet]] controllati dai [[Bolscevichi]].
 
== La composizione del Governo provvisorio ==
1 280

contributi