Mannaia: differenze tra le versioni

28 byte rimossi ,  4 anni fa
m
-link rosso
Nessun oggetto della modifica
m (-link rosso)
}}
[[File:Chopper, meat axe.jpg|thumb|Un [[mannarino]]]]
La '''mannaia''' (in origine detta ''manuaria'' dal [[lingua tardo latina|tardo latino]] ''manuarius'', derivato di ''manus''), è una grossa [[scure]] il cui lungo manico, {{Chiarire|2 = come suggerisce il nome}} va impugnato a due mani. Si caratterizza tendenzialmente per la lama larga e piatta.
 
== UtilizzoUso ==
Anticamente fu impiegata anche come [[arma]] da combattimento. In seguito divenne lo strumento di cui si serviva il [[boia]] per [[decapitazione|decapitare]] il condannato.
 
È impiegata anche nel [[Agricoltura|settore agricolo]],; in tal caso è un tipo di [[accetta]] dalla [[lama (oggetto)|lama]] ampia, chiamata anche manaresso,impiegata usata per squadrare i [[Fusto#Il fusto legnoso|tronchi]].
 
Nel linguaggio corrente lo stesso nome è usato per il [[mannarino]] (o mannarese), un attrezzo dalla lama larga, utilizzato nei [[mattatoio|macelli]] per tagliare in quarti le bestie da lavorare.{{Citazione necessaria}}