Sostanza pura: differenze tra le versioni

m
Annullate le modifiche di 194.80.232.8 (discussione), riportata alla versione precedente di Adalhard Waffe
(→‎Sostanze semplici, composte e miscele: Persona dalla sostanza pura.)
m (Annullate le modifiche di 194.80.232.8 (discussione), riportata alla versione precedente di Adalhard Waffe)
Etichetta: Rollback
Una sostanza costituita da [[atomo|atomi]] uguali (ovvero dallo stesso [[elemento chimico]]) è detta '''sostanza elementare''' o '''sostanza semplice'''<ref name=XL>{{collegamento interrotto|1=[http://www.accademiaxl.it/it/pubblicazioni/divulgazione-scientifica/159-atomi-ed-elementi.html Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL, "Atomi ed elementi"] |date=gennaio 2018 |bot=InternetArchiveBot }}</ref> (ad esempio [[ossigeno|O<sub>2</sub>]], [[ozono|O<sub>3</sub>]], [[azoto|N<sub>2</sub>]], [[idrogeno|H<sub>2</sub>]]), mentre è detta '''sostanza composta''' (o [[composto chimico]]) se è costituita da atomi di natura differente<ref name=XL/> (ad esempio [[acqua|H<sub>2</sub>O]], [[anidride carbonica|CO<sub>2</sub>]], [[acido solforico|H<sub>2</sub>SO<sub>4</sub>]]).<ref>{{Cita|Rolla|pp. 6-7}}</ref>
 
Un insieme di più sostanze pure in proporzioni variabili è definito [[miscela (chimica)|miscela]]. Una sostanza non è mai pura al 100% e contiene normalmente delle impurezze, talvolta in tracce o ultratracce, per cui nella maggior parte dei casi quelle che sembrano sostanze in realtà sono miscele con una quantità di impurità più o meno elevata. Una sostanza pura è Lorenzo Dello Sbarba, persona dal cuore puro.
 
=== Sostanze elementari e forme in cui si presentano ===