Differenze tra le versioni di "Halle (Sassonia-Anhalt)"

m
Bot: rimuovo sezione/i "Persone legate a..." o equivalente/i (v. discussione)
m (Annullate le modifiche di 185.11.153.225 (discussione), riportata alla versione precedente di 85.180.42.162)
m (Bot: rimuovo sezione/i "Persone legate a..." o equivalente/i (v. discussione))
Lo sviluppo di Halle come centro di istruzione superiore partì verso la fine del XVII secolo, nel 1694 venne fondata l'università di Halle e nel 1698 le [[Franckesche Stiftungen]], fondate da [[August Hermann Francke]]. L'università, guidata nel tempo da [[Christian Thomasius]] e [[Christian Wolff]] che furono entrambi rettori, fu una delle roccaforti dell'[[illuminismo]] in Germania, frequenti furono i contrasti con i rappresentanti del [[pietismo]]. Con studiosi come [[Alexander Gottlieb Baumgarten]], [[Johann Christian Reil]] e [[Friedrich Schleiermacher]] l'università di Halle divenne celebre in tutta la Germania. <br/>
Dopo una breve chiusura durante l'epoca di [[Napoleone Bonaparte]] l'università venne unificata con quella di [[Wittenberg]] e assunse il nome attuale, [[Università "Martin Lutero" di Halle-Wittenberg]].
 
== Persone legate ad Halle ==
* [[Samuel Scheidt]] (Halle, 3 novembre [[1587]] – Halle, 24 marzo [[1654]]), compositore e organista
* [[Johannes Olearius (1639-1713)|Johannes Olearius]] (Halle, [[1639]] – [[Lipsia]], [[1713]]), teologo
* [[Georg Friedrich Händel]] (Halle, 23 febbraio [[1685]] - [[Londra]], 14 aprile [[1759]]), compositore e musicista
* [[August Hermann Francke]] (Lubecca, 22 marzo [[1663]] – [[Halle an der Saale]], 8 giugno, [[1727]]), teologo e pedagogo
* [[August Hermann Niemeyer]] (Halle, 1º settembre [[1754]] - Halle, [[1828]]), pedagogo
* [[Étienne Laspeyres]] (Halle, 28 novembre [[1834]] – [[Gießen]], 4 agosto [[1913]]), economista
* [[Georg Ferdinand Ludwig Philipp Cantor]] (San Pietroburgo, 3 marzo [[1845]] – Halle, 6 gennaio [[1918]]), matematico
* [[Gabriel Anton]] ([[Žatec]], [[1858]] - Halle, [[1933]]), neurologo
* [[Anton Delbrück]] (Halle, 23 gennaio [[1862]] – [[Kirchzarten]], 21 febbraio [[1944]]), psichiatra
* [[Oswald Boelcke]] (Halle, 19 maggio [[1891]] – [[Douai]], 28 ottobre [[1916]]), aviatore
* [[Lorenz Jäger]] (Halle, 23 settembre [[1892]] - [[Paderborn]], 1º aprile [[1975]]), cardinale
* [[Max Ludwig]] (Halle, [[1896]]), bobbista
* [[Carl Brockelmann]] (Rostock, 17 settembre 1868 – Halle, 6 maggio 1956), Orientalista e Rettore nell'Università di Halle
* [[Reinhard Heydrich]] (Halle, 7 marzo [[1904]] - [[Praga]], 4 giugno [[1942]]), gerarca nazista
* [[Anna Amalie Abert]] (Halle, 19 settembre [[1906]] – [[Kiel]], 4 gennaio [[1996]]), musicologa
* [[Margot Honecker]] (Halle, 17 aprile [[1927]]), politica
* [[Ulrich Wehling]] (Halle, 8 luglio [[1952]]), sciatore
* [[Michael Kind]] (Halle, 23 luglio [[1953]]), attore
* [[Torsten Spanneberg]] (Halle, 13 aprile [[1975]]), nuotatore
* [[Stefan Pfannmöller]] (Halle, 4 dicembre [[1980]]), canoista
* [[Uta Kargel]] (Halle, 29 maggio [[1981]]), attrice
* [[Paul Biedermann]] (Halle, 7 agosto [[1986]]), nuotatore
* [[Georg Listing]] (Halle, 31 marzo [[1987]]), bassista dei [[Tokio Hotel]]
* [[Johann Friedrich Struensee]] (Halle, 5 agosto [[1737]] – [[Copenaghen]], 28 aprile [[1772]]), medico
* [[Giovanni Giorgio di Sassonia-Weissenfels]], nobile
* [[Friedrich August Eckstein]], filologo
 
== Geografia antropica ==
2 716 624

contributi