Differenze tra le versioni di "Paesi e territori d'oltremare"

fix
(fix)
Esistono delle regioni, tra gli Stati membri, in cui il diritto europeo non viene applicato nella sua totalità. In queste regioni, lo statuto è talvolta vicino a quello dei PTOM appartenenti al piano comunitario europeo, anche se esse non beneficiano dei fondi strutturali stanziati ai PTOM e alle [[regioni ultraperiferiche]] (RUP). Dal punto di vista giuridico, queste regioni si trovano di fatto nel territorio dell'Unione Europea.
 
Uno dei casi particolari è apparso con l'adesione di [[Cipro]]. In questo territorio, la legislazione europea non viene applicata, neanche nell'autonoma [[Repubblica Turca di Cipro Nord]], nonostante quest'ultima faccia parte, dal punto di vista giuridico, del territorio dell'Unione, e nonostante i suoi cittadini siano allo stesso modo elettori dei rappresentanti ciprioti al Parlamento Europeo: essi, infatti, non solo hanno votato per l'adesione di Cipro all'Unione Europea, ma anche per l'unificazione di Cipro, contrariamente ai loro vicini del sud dell'isola. Dunque, questa regione dovrebbe essere almeno una regione ultraperiferica (RUP); invece, attualmente il suo statuto effettivo è più vicino a quello dei PTOM dell'Unione Europea. Tuttavia, la Repubblica Turca di Cipro Nord allo stato attuale non è né una RUP né un PTOM. È considerata come un'eccezione nel trattato di adesione di Cipro a titolo conservatorio, in attesa di eventuali evoluzioni nelle negoziazioni tra le due repubbliche.
 
La maggior parte dei paesi dell'Unione Europea dispone di queste eccezioni nei trattati di adesione: tali eccezioni sono valide per le piccole regioni di frontiera o insulari, o per dei motivi storici o pratici legati a difficoltà geografiche e in cui il diritto europeo (o nazionale) non viene applicato nella sua totalità. Alcune regioni possono anche trovarsi al di fuori dell'[[unione doganale]] europea. Ad esempio, alcune zone delimitate dal territorio metropolitano dei paesi membri, possono essere in unione doganiera con la [[Svizzera]] (come accade ad esempio in Francia, per una parte dell'aeroporto internazionale di Basel-Mulhouse-Freiburg, o per certi comuni italiani e tedeschi accessibili in treno solo tramite la Svizzera). Simili eccezioni esistevano anche per le zone franche di transito presenti in numerosi porti e aeroporti internazionali europei, ma, essendo state abolite, in queste zone si applica ormai l'unione doganiera e fiscale, tranne se esistono degli accordi specifici con un paese al di fuori dell'Unione.
32 770

contributi