Differenze tra le versioni di "Magia in Harry Potter"

(Recupero di 2 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.6.2))
 
===Veggenti===
Un/a '''Veggente''' è una strega o un mago con il dono della [[chiaroveggenza]], ovvero l'abilità di prevedere il futuro. Le profezie ottenute attraverso questo potere qualche volta possono realizzarsi, ma nellin [[Harry Potter e l'Ordine della Fenice]] Silente spiega che ciò non avviene per tutte e che, fondamentalmente, dipende solo dalle scelte che vengono compiute. Questo sembrerebbe indicare che un Veggente predice avvenimenti non certi ma solamente possibili o probabili, almeno in alcuni casi.
Ogni profezia fatta da un Veggente è registrata in una sfera di vetro e conservata nella [[Stanza delle Profezie]] dell'[[Ufficio Misteri]] al [[Ministero della Magia]], e può essere toccata e ritirata solo da coloro a cui viene rivolta (se qualcuno che non è il destinatario di una profezia prova a prenderla, subisce gravi lesioni fisiche finendo per impazzire).
Secondo la McGranitt, i veri Veggenti sono estremamente rari. [[Sibilla Cooman]] è l'unica persona presentata come Veggente che appare nei libri, anche se si accenna al fatto che la bis-bisnonna di Sibilla, Cassandra Cooman, fosse una rinomata Veggente ai suoi tempi. La professoressa Cooman accenna parlando con la Umbridge che l'"Occhio Interiore" non vede a comando e che questo salta nella linea familiare tre generazioni. Tuttavia, considerato il contesto in cui viene fatta questa affermazione, non se ne può essere sicuri.
Utente anonimo