Differenze tra le versioni di "Navy SEAL"

124 byte rimossi ,  1 anno fa
Rimozione senza fonte - POV
(Rimozione senza fonte - POV)
|Testo_vario1=
}}
GliCon '''U.S. Navy SEALsSEAL''' costituisconosi indicano le [[Forzeforze speciali]] della [[United States Navy|Marina]] degli [[Stati Uniti]]. Vengono impiegati soprattutto in conflitti e guerre non convenzionali, difesa interna, azione diretta e azioni anti-terrorismo nonché in missioni speciali di ricognizione in ambienti operativi prevalentemente marittimi e costieri.
 
Il nome di questo corpo è un acronimo che racchiude in sé gli ambienti in cui i membri sono stati addestrati ad operare (''SEa'', mare - ''Air'', aria - ''Land'', terra).
 
== Storia ==
=== La seconda guerra mondiale e i primi nuclei ===
[[File:US Navy SEALs with laser designator closeup.jpg|thumb|upright=1.4|14 maggio [[1988]]: due SEAL equipaggiati con un [[fucile da battaglia]] [[M14 (fucile)|M14]] (a sinistra) e un [[telemetro laser]] (a destra)]]
Le prime unità di forze speciali navali degli Stati Uniti, dopo le prime unità esploranti utilizzate nella [[seconda guerra mondiale]] e dette ''Scouts and Raiders'', furono gli UDTs (''Underwater Demolition Teams'' - squadre demolizione sottomarina), costituiti per l'esecuzione di azioni di demolizione subacquea, ricognizione litoranea (''beach recon'') e sminamento marittimo. I primi gruppi di UDTs iniziarono il loro addestramento nel giugno del [[1943]] mentre i loro primi impieghi operativi furono durante lo [[sbarco in Normandia]] del giugno [[1944]] e in diversi scenari operativi del Pacifico meridionale. Durante la [[guerra di Corea]], gli UDTs continuarono ad operare con compiti di ricognizione idrografica e di supporto alle operazioni anfibie.
 
=== La presidenza Kennedy, la creazione e l'impiego in Vietnam ===
Nel [[1961]], durante la [[presidenza di John Fitzgerald Kennedy]] (grandela sostenitore dello ''Special Warfare''), lamarina Marinamilitare propose l'istituzione di reparti di forze speciali al suo interno con competenze ad ampio raggio sulle operazioni di incursione costiera, supporto agli sbarchi anfibi e attività di controguerriglia in ambienti marittimo-fluviali. Già nello schema iniziale del marzo 1961 si sottolineava la necessità di avere a disposizione piccole unità operative in grado di infiltrarsi ed esfiltrare nei diversi teatri operativi.
 
I primi membri delle unità SEALs furono volontari provenienti dagli UDTs esistenti (molti veterani della Corea) e che già possedevano, quindi, tutte le competenze fisiche e tecniche di base necessarie per le nuove unità; tali volontari ricevettero un ulteriore addestramento intensivo sulle tecniche operative di commando ed andarono a costituire i primi due SEAL Teams: il SEAL Team One a [[Coronado (penisola)|Coronado]] e il SEAL Team Two a [[Little Creek]].
Nel [[1962]] furono inviati in [[Vietnam]] i primi operatori delle neo-create unità SEALs con lo scopo di addestrare i [[commando]] navali Sud-Vietnamiti. A partire dal [[1963]], con ritmo crescente negli anni successivi per l'intensificarsi dell'impegno statunitense nella guerra del Vietnam, i SEALs iniziarono ad essere coinvolti sempre più anche in operazioni sul territorio vietnamita, prevalentemente in funzioni di ricognizione avanzata, azioni dirette e attività controinsurrezionale. Le aree in cui operarono maggiormente furono la ''Rung Sat Special Zone'' e la ''Da Nang Special Zone'', in cui le loro competenze marittime risultarono di particolare utilità ata la complessa conformazione geografica ed operativa della rete di fiumi e paludi del [[delta del Mekong]].
 
I SEALs parteciparono anche alle attività e alle operazioni speciali di ricognizione a lungo raggio e interdizione logistica nell'entroterra assieme alle altre componenti del [[MACVSOG]] (''Studies and Observation Group'', il reparto misto di forze speciali statunitensi incaricato della conduzione di infiltrazioni e operazioni clandestine in [[Laos]], [[Cambogia]] e [[Vietnam del Nord]] durante la guerra). A partire dagli anni '70, dopo la fine della guerra del Vietnam, i SEALs (che nel primo periodo post-conflitto, come molte altre unità delle forze speciali, si videro ridotti drasticamente i fondi di funzionamento) riconfigurarono diversi dei loro aspetti organizzativi, logistici e addestrativi.
 
=== Le operazioni negli anni '70 e '80 ===
A partire dagli anni '70, dopo la fine della guerra del Vietnam, i SEALs (che nel primo periodo post-conflitto, come molte altre unità delle forze speciali, si videro ridotti drasticamente i fondi di funzionamento) riconfigurarono diversi dei loro aspetti organizzativi, logistici e addestrativi.
 
Nel [[1980]] i SEALs vennero ricompresi, per alcune competenze funzionali, sotto l'autorità del neo-istituito [[Joint Special Operations Command]] (creato su ispirazione di [[Charles Beckwith]], il fondatore della [[Delta Force]]). Nello stesso anno, ma con operatività solo dal successivo, venne anche costituito il SEAL Team Six, un team ad elevate specializzazione e segretezza focalizzato sulle operazioni di antiterrorismo navale. I componenti del Team Six venivano scelti in maniera individuale tra i migliori operatori di tutti gli altri team operativi e sottoposti ad ulteriori sei mesi di addestramento operativo in tecniche di antiterrorismo con frequenti interscambi esercitativi con la Delta Force.
Nel corso degli anni '80 i SEAL Teams operativi passarono da due a sei (e poi a dieci), sempre suddivisi tra Teams ''East Coast'' (a Little Creek) e Teams ''West Coast'' (a Coronado), e nel [[1987]] confluirono, assieme alle altre unità navali con compiti speciali, sotto il comando unificato dello ''United States Naval Special Warfare Command'' di Coronado.
 
=== Gli anni 2000 ===
I SEALs, per la loro versatilità ed efficienza operativa, sono stati impiegati in quasi tutti i recenti conflitti e operazioni militari degli Stati Uniti.
 
Alle 00:05 del 2 maggio [[2011]] un [[commando]] del [[United States Naval Special Warfare Development Group|DEVGRU]] dei SEALs uccide il leader di [[Al-Qāʿida]], [[Osama bin Laden]], in [[Pakistan]], presso [[Abbottabad]], circa a cinquanta chilometri a nord della capitale [[Islamabad]].<ref>{{Cita news|autore=|url=http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/05/02/visualizza_new.html_875570389.html|titolo=Bin Laden ucciso da commando Navi Seals|pubblicazione=Ansa|giorno=2|mese=maggio|anno=2011}}</ref>
In segno di ringraziamento per la storica l'azione, il 6 maggio il [[Presidente degli Stati Uniti d'America|Presidente degli Stati Uniti]] [[Barack Obama]] conferisce personalmente a tutti i membri dell'unità la [[Presidential Unit Citation]], una delle più alte decorazioni con cui si onorano le truppe Usa "per atti di straordinario eroismo contro il nemico".<ref>{{Cita news|autore=|url=http://tv.repubblica.it/mondo/obama-omaggia-i-navy-seals-poi-alle-truppe-tagliata-la-testa-di-al-qaeda/67800?video|titolo=Obama omaggia i Navy Seals. Poi alle truppe: ''Tagliata la testa di Al Qaeda''|pubblicazione=Repubblica.it|giorno=7|mese=maggio|anno=2011}}</ref>
 
== Addestramento ==
* [[SEAL Team 6]]
* [[Operazione Lancia di Nettuno]]
* [[OsamaUnited binStates LadenNavy]]
* [[Men in Green Faces]]
* [[No Easy Day]]
{{PresidenzaKennedy}}
{{Controllo di autorità}}
{{portale|guerra|marinastoria|Stati Uniti d'America}}
 
[[Categoria:United States Navy]]
[[Categoria:Forze speciali]]
[[Categoria:Unità militari anfibie]]
 
Tom Clancy' s Rainbow six siege contiene due operatori dei Navy SEAL, blackbeard e valkirie
Utente anonimo