Differenze tra le versioni di "Kontinental Hockey League"

 
=== Espansione verso l'Europa centrale (2011 e 2012) ===
[[File:KHL Logo.png|thumb|left|upright=1|Il logo utilizzato fino al 2016]]
Dopo vari tentativi falliti di espansione verso l'Europa centrale e la Scandinavia, la KHL oltrepassò i confini dell'ex [[Unione Sovietica]] nel 2011 quando l'[[Hockey Club Lev|HC Lev]], una neonata squadra [[Slovacchia|slovacca]] con sede a [[Poprad]], fu ammessa al [[Kontinental Hockey League 2011-2012|campionato 2011-2012]]. La squadra slovacca non riuscì a raggiungere i playoff, ma creò notevole interesse e molte delle partite casalinghe furono disputate con il tutto esaurito. Nella [[Kontinental Hockey League 2012-2013|stagione successiva]] il Lev si trasferì a [[Praga]], in [[Repubblica Ceca]], mentre un'altra squadra slovacca, lo [[HC Slovan Bratislava|Slovan Bratislava]], entrò nella KHL. La stessa stagione vide inoltre l'ingresso di una squadra [[ucraina]], il [[Donbas Donec'k|Donbas Doneck]].
 
5 485

contributi