Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
m
Pianure significative si trovano solo vicino alla costa, nel sud-ovest vicino [[Arta]] e [[Prevesa]], nella pianura dell'Acheronte tra [[Paramythia (Grecia)|Paramythia]] e [[Fanari]], tra [[Igoumenitsa]] e [[Sagiada]], e anche nei pressi di [[Saranda]]. La zona di [[Zagori (Epiro)|Zagori]] è un altopiano panoramico circondato da montagne su tutti i lati.
 
I fiumi principali dell'Epiro sono la [[Voiussa]] (''Aoos'' in greco), che scorre in direzione nord-ovest dalle montagne del Pindo in Grecia fino alla sua foce a nord della [[baia di Valona]] in Albania. Altri fiumi importanti sono il [[Acheronte|fiume Acheronte]], famoso per il suo significato religioso nell'antica Grecia e sede della [[Necromanteion]], il fiume [[Arachthos (fiume)|fiume Arachthos]], attraversato dallo storico [[Ponte di Arta]], il [[Louros (fiume)|Louros]], il [[Tìami]] o Kalamas, e il Voidomatis, un affluente della Voiussa che fluisce attraverso la [[gola di Vikos]]. La Gola di Vikos, una delle più profonde del mondo, costituisce il fulcro del [[Parco nazionale Vikos-Aoos]], noto per la sua bellezza paesaggistica. L'unico lago significativo dell'Epiro è il [[lago Pamvotida]], sulle cui sponde si trova la città di [[Ioannina]], la città più grande e tradizionalmente più importante della regione.
 
Il clima dell'Epiro è [[clima mediterraneo|mediterraneo]] lungo la costa e [[clima alpino|alpino]] all'interno. L'Epiro è ricoperto da foreste, principalmente di [[conifere]]. La fauna è molto ricca di specie come [[orso|orsi]], [[lupo|lupi]], [[volpe|volpi]], [[cervo|cervi]] e [[lince|linci]].
2 763 174

contributi