Oberon (opera): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
}}
 
'''''Oberon''''' o '''''Oberon, or The Elf King's Oath''''' J.306/WEV.C.10 è un'[[opera]] romantica in 1 prologo, 3 atti, 8 scene e 21 numeri di [[Carl Maria von Weber]] e libretto in lingua inglese del drammaturgo inglese [[James Robinson Planché]], ispirata al poema omonimo di [[Christoph Martin Wieland]], a sua volta basato sulla [[canzone di gesta]] francese [[Huon de Bordeaux]]. Ha avuto la prima assoluta il 12 aprile [[1826]] al [[Royal Opera House]], [[Covent Garden]] di Londra con [[Lucia Elizabeth Bartolozzi]] e [[John Braham]].
 
Nel periodo di composizione dell'opera, Weber, nonostante fosse già gravemente malato della tubercolosi che lo portò alla morte, studiò intensamente la lingua inglese per rendere il testo più soddisfacente, ed ebbe uno scambio di corrispondenza con il librettista, per cercare di modificare la natura del testo, molto diverso dalla tipologia dell'opera tedesca da lui utilizzato fino a quel momento. Se la morte non avesse stroncato il compositore la notte tra il 4 e il 5 giugno 1826, Weber avrebbe certamente apportato una profonda revisione all'opera, con l'aggiunta dei [[recitativo|recitativi]]<ref>{{New Grove
Utente anonimo