Differenze tra le versioni di "Antonio Di Rosa"

(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.6.2))
Nel [[2000]] succede a [[Gaetano Rizzuto]] alla guida del quotidiano [[Genova|genovese]] ''[[Il Secolo XIX]]'', dove rimane fino al [[2004]], diventando prima direttore poi [[editorialista]] della ''[[Gazzetta dello Sport]]''.
 
Ha diretto l'agenzia di stampa e multimediale "LaPresse" sino a febbraio 2017. È attualmentestato vice presidente della stessa agenzia.
 
Dal 1° dicembre [[2017]] è il direttore del quotidiano [[La Nuova Sardegna]]
 
==Fonti==
|successivo = [[Carlo Verdelli]]
}}
 
{{Box successione
|carica = Direttore de [[La Nuova Sardegna]]
|immagine =
|periodo = dal [[2017]] a [[oggi]]
|precedente = [[Adrea Filippi]]
|successivo =
}}
 
 
[[Categoria:Direttori di periodici italiani]]
88

contributi