Differenze tra le versioni di "Rallus aquaticus"

Recupero di 0 fonte/i e segnalazione di 1 link interrotto/i. #IABot (v1.6.5)
m (→‎top: rimozione parametro obsoleto "sinonimi?" in Tassobox using AWB)
(Recupero di 0 fonte/i e segnalazione di 1 link interrotto/i. #IABot (v1.6.5))
Il porciglione è [[Monogamia|monogamo]] ed estremamente territoriale durante la nidificazione. Le coppie si riuniscono dopo l'arrivo nei terreni di nidificazione, o forse perfino prima della migrazione primaverile. Nelle paludi più grandi, che offrono condizioni più favorevoli, le varie coppie possono nidificare a 20–50 m l'una dall'altra. I territori sono di dimensioni variabili, ma generalmente si estendono per 300 m². I membri di una coppia si corteggiano ed emettono richiami di contatto per tutta la stagione degli amori. Il maschio sceglie il sito ove costruire il nido, indicandolo alla femmina mentre si atteggia sollevando le penne del dorso, inarcando le ali sul dorso, allargando la coda e puntando il becco verticalmente verso il basso. Questa postura è accompagnata da un forte richiamo. Prima di accoppiarsi, il maschio solleva le ali e la coda, e abbassa il becco fino a toccare il petto. Durante il corteggiamento esso porta il cibo alla compagna, e, durante l'incubazione, la femmina può abbandonare momentaneamente il nido per esibirsi di fronte al maschio, camminadogli attorno, emettendo richiami soffusi, strofinando il becco contro il suo ed eseguendo brevi corse avanti e indietro<ref name= taylor293/>.
 
Il nido è fatto con qualsiasi tipo di vegetazione disponibile e viene costruito perlopiù dal maschio, generalmente nel corso di una sola giornata. Si innalza per 15&nbsp;cm o più sul livello della palude, e talvolta viene costruito su blocchi di radici, monconi d'albero o supporti simili. Se il livello delle acque della palude inizia a innalzarsi, può essere edificato su un punto più alto. Misura 13–16&nbsp;cm di larghezza e circa 7&nbsp;cm di altezza. È ben nascosto ed è collegato al terreno circostante da una serie di stretti sentieri<ref name= taylor293/><ref name=Coward/><ref name= seebohm>{{Cita libro| cognome = Seebohm | nome = Henry | titolo = Coloured Figures of the Eggs of British Birds | anno = 1896 | città = Sheffield | editore = Pawlson & Brailsford |pagine = 86}}</ref>. La struttura pesa circa 95 g<ref name= Yamashina>{{Cita pubblicazione | cognome= de Kroon | nome= Gerard H J | coautori= Mommers, Maria H J | anno= 2005 | titolo= Biology and breeding ecology of the East Asiatic Water Rail on Shunkunitai Island, Hokkaido, Japan | rivista= Journal of the Yamashina Institute for Ornithology | volume= 37 | numero = 1 | pp= 30–42 | url = http://www.jstage.jst.go.jp/article/jyio/37/1/30/_pdf | doi = 10.3312/jyio.37.30 | urlmorto= sì }}</ref>.
 
In quasi tutto l'areale le covate sono costituite da 6-11 uova<ref name= taylor293/><ref name= BWP/>, ma sembrano essere più piccole (5-8) nel Kashmir, attorno ai 1500 m di altitudine<ref name= ali/>. La data della deposizione varia da un luogo all'altro, e va dalla fine di marzo nell'Europa occidentale e in Nordafrica, alla fine di maggio nel Kashmir e a giugno in Islanda<ref name= taylor293/>. Le covate deposte agli inizi o al termine della stagione riproduttiva possono essere più piccole<ref name= Jenkins2>{{Cita pubblicazione| cognome= Jenkins | nome= Richard K B | anno= 1999| titolo= The breeding biology of the Water Rail ''Rallus aquaticus'' in Britain and Ireland | rivista= Bird Study | volume= 46 | numero =3 | pp= 305–308 | doi = 10.1080/00063659909461143 }}</ref>. La stagione della nidificazione può protrarsi se la covata è andata persa e deve essere rimpiazzata o se viene deposta un'ulteriore covata. Le uova sono smussate e ovoidali, lisce e leggermente lucide; il colore varia dal bianco sporco al camoscio-rosa, con alcune chiazze bruno-rossastre attorno al polo maggiore<ref name= BWP/>, che talvolta possono riunirsi in una singola chiazza<ref name= seebohm/>. Le differenze nelle dimensioni della uova delle tre sottospecie sono minori di quelle riscontrabili tra le singole uova; la misura delle uova della sottospecie nominale, 36×26&nbsp;mm, vale anche per quelle delle altre sottospecie. Ciascun uovo pesa circa 13 g<ref name= taylor293/>, dei quali il 7% è costituito dal guscio<ref name = BTO/>.
1 298 300

contributi