Differenze tra le versioni di "Movimento raeliano"

(Annullata la modifica 95956024 di 93.35.187.141 (discussione))
Etichetta: Annulla
I raeliani credono che il nome Elohim, presente nelle antiche versioni della Bibbia ebraica, si riferisca a “coloro che vennero dal cielo”, o più precisamente a degli extraterrestri umanoidi. Il raelismo sposa la credenza che attraverso la padronanza dell'[[astronomia]] solare, dei processi di [[terraforming]], della [[nanotecnologia]] e dell'[[ingegneria genetica]], gli elohim furono in grado di realizzare sul nostro pianeta un nuovo sistema ecologico, con degli organismi adattati alla composizione chimica e termale della Terra.
 
Nel messaggio che sarebbe stato trasmesso a Rael, si legge che gli elohim contattarono circa 40 persone perché agissero come loro messaggeri sulla Terra, inclusi [[Mosè]], [[Elia]], [[Ezechiele]], [[Mahavira]], [[Buddha]], [[Giovanni Battista]], [[Gesù]], [[Maometto]], [[Joseph Smith]] e [[Bahá'u'lláh]]. I raeliani credono che le seguenti religioni abbiano avuto origine dagli Elohim: [[Induismo]], [[Ebraismo]] -, [[Giainismo]] -, [[Buddhismo]] -, [[Taoismo]] -, [[Cristianesimo]] -, [[Islam]] -, [[Mormonismo]], [[Bahaismo|Fede Bahá'í]].
 
I raeliani credono inoltre che gli elohim torneranno ufficialmente sulla Terra quando la maggior parte della sua popolazione sarà pacifica e desiderosa d'incontrarli. Essi credono che questo sia predetto in tutti i testi religiosi – l'annunciata Era dell'apocalisse o rivelazione (la verità svelata). Essi dicono che incontreremo questi esseri umani provenienti dal cielo in un'ambasciata che hanno chiesto a Rael di costruire loro, nella quale condivideranno le loro avanzate conoscenze scientifiche con noi, la loro creazione. Per questo motivo, uno dei loro obiettivi dichiarati è quello d'informare più persone possibili circa l'esistenza di questa civiltà extraterrestre.