Differenze tra le versioni di "Renato Cappellini"

Orfanizzo redirect Como Calcio 1907
(presenze e goals con la Roma)
(Orfanizzo redirect Como Calcio 1907)
Crebbe calcisticamente nell'[[Inter]], con la quale esordì a 19 anni in Serie A il 29 settembre 1963 in Inter-[[Associazione Calcio Mantova|Mantova]] (2-0), sotto la gestione di [[Helenio Herrera]]. Dopo un anno in prestito al [[Genoa Cricket and Football Club|Genoa]], fece ritorno alla casa madre nerazzura, dove rimase fino al 1968. Il suo miglior momento interista coincise con la stagione [[Serie A 1966-1967|1966-1967]], che vide la ''[[Grande Inter]]'' perdere lo scudetto all'ultima giornata e la finale di Coppa dei Campioni. In quell'anno Cappellini mise a segno 9 gol in campionato e giocò da titolare la finale di [[Coppa dei Campioni 1966-1967|Lisbona]].
 
Dopo un anno al [[Associazione Sportiva Varese 1910|Varese]], nel 1969 si trasferì alla [[Associazione Sportiva Roma|Roma]]. In maglia giallorossa rimase cinque stagioni, giocando 133 incontri ufficiali, con 33 reti all'attivo. Finì la sua carriera, prima a [[Como {{Calcio 1907Como|Como]]N}}, dove si trasferì passando per [[Fiorentina|Firenze]], e poi in [[Svizzera]] nel [[FC Chiasso|Chiasso]].
 
====Nazionale====
116 387

contributi