Differenze tra le versioni di "Ugello di scarico"

Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.6.5)
(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.6.5))
[[File:Boeing 787 engine chevrons.jpg|thumb|Un ugello di scarico a lobi di un [[Boeing 787]].]]
 
Per queste applicazioni aeronautiche, attualmente un notevole sforzo è dedicato a ridurre il rumore derivante dall'interazione del getto di scarico con l'ambiente esterno. In questo contesto, è stata recentemente proposta l'adozione dei cosiddetti ''chevron nozzles''<ref>[http://www.hq.nasa.gov/office/aero/news/vol1iss2/jetnoise.htm NASA Aerospace Technology News<!-- Titolo generato automaticamente -->] {{webarchive|url=https://web.archive.org/web/20061011155027/http://www.hq.nasa.gov/office/aero/news/vol1iss2/jetnoise.htm |data=11 ottobre 2006 }}</ref>, ovvero di [[flabello|flabelli]] o lobi sul bordo esterno che concorrono a migliorare la miscelazione dello scarico con l'atmosfera e che consentono di ridurre significativamente la rumorosità con una perdita di spinta limitata allo 0,25% circa.
 
Il flusso all'uscita della turbina si trova a pressione più elevata di quella ambiente, ed a bassa velocità (in [[regime subsonico]]). Lo studio dei flussi quasi-unidimensionali isentropici indica che per accelerare questo flusso subsonico la geometria del condotto deve essere '''convergente''', ovvero la sezione normale all'asse deve diminuire procedendo verso l'uscita. La sezione più piccola dell'ugello viene chiamata '''sezione di gola''' o semplicemente gola.
1 280 750

contributi