Differenze tra le versioni di "Profesionalen Futbolen Klub Beroe"

La squadra ha vinto un [[A Profesionalna Futbolna Grupa|Campionato bulgaro]] nella [[A Republikanska futbolna grupa 1985-1986|stagione 1985-1986]] e due [[Kupa na Bălgarija|coppe di Bulgaria]]; nella stagione 2009-2010 e [[Kupa na Bălgarija 2012-2013|2012-2013]], quest'ultima vittoria seguita dalla vittoria in [[Supercoppa di Bulgaria]] nel [[2013]]. In campo internazionale si è affermata quattro volte nella [[Coppa dei Balcani per club|Coppa dei Balcani]] vincendo nel 1967-1968, nel 1968-1969, nel 1981-1982 e nel 1983-1984.
 
Nel [[1979]] la squadra ha raggiunto la finale di [[Kupa na Bălgarija#Coppa dell'Esercito sovietico|Coppa di Bulgaria]] perdendo la finale contro il {{Calcio Levski Sofia|NB}}, ma avendo il Levski Sofia vinto anche il [[A Republikanska futbolna grupa 1978-1979|campionato 1978-1979]] il Beroe ha conquistato il diritto a disputare la [[Coppa delle Coppe 1979-1980]], dove, dopo aver superato al [[Coppa delle Coppe 1979-1980#Primo turno|primo turno]] i polacchi dell'{{Calcio Arka Gdynia|NB}} è stata eliminata al [[Coppa delle Coppe 1979-1980#Secondo turno|Secondo turno]] dalla {{Calcio Juventus|NB}}, affermandosi 1-0 nell'incontro casalingo, ma perdendo 3-0 nei [[Tempi supplementari|supplementari]] l'incontro di ritorno disputato al [[Stadio Olimpico (Torino)|Comunale]] di [[Torino]]. La stagione 2017-2018 regala tante soddisfazioni ai tifosi del Beroe il club naviga nelle posizioni alte di classifica (3°-5° posto) e ottiene ottimi risultati come la vittoria a Sofia contro il [[Levski Sofia]] per 1-2 e il pareggio conto il [[Profesionalen Futbolen Klub CSKA|Cska Sofia]] per 1-1. Il Giocatore che ha sorpreso più di tutti sicuramente è stato il trequartista portoghese Pedro Eugenio (16 Goal e 6 Asist)
 
==Palmarès==
183

contributi