Apri il menu principale

Modifiche

La '''psicologia analitica''' (o ''psicologia del profondo'') è una teoria [[psicologia|psicologica]] e un metodo di indagine del [[psicologia del profondo|profondo]] elaborato dall'analista svizzero [[Carl Gustav Jung]] e dagli allievi della sua scuola.
 
== Descrizione ==
=== Dalla psicoanalisi alla psicologia analitica ===
 
Si ritiene erroneamente che la psicologia analitica di [[Carl Gustav Jung]] sia nata da una costola della [[psicoanalisi]] di [[Sigmund Freud|Freud]] e che lo stesso Jung fosse allievo del maestro viennese: in realtà Jung elaborò una propria visione dell'inconscio autonomamente da Freud essendo entrato in contatto con [[Pierre Janet]] a [[Parigi]] alla fine dell'Ottocento, e lavorando presso l'ospedale psichiatrico di [[Zurigo]] (il Burghoelzli) sotto la guida di [[Eugen Bleuler]] nei primi anni del Novecento.
Utente anonimo