Differenze tra le versioni di "Esercizio ferroviario a spola"

wikificazione
(+Wikificare)
(wikificazione)
L' '''esercizio a spola''' è un conveniente metodo per permettere l'esercizio ferroviario[[ferrovia]]rio su linee dal ridottissimo traffico, evitando l'uso di complessi [[Blocco ferroviario|sistemi di blocco]].
{{W|trasporti|luglio 2007|firma=[[Utente:Triquetra|<span style="color:blue">Tri</span>]][[Discussioni utente:Triquetra|<span style="color:red">que</span><span style="color:green">tra</span>]] 22:51, 3 lug 2007 (CEST)}}
 
Tale metodo si applica fondamentalmente a linee derivate terminali dove circola un unico [[treno]].
L' '''esercizio a spola''' è un conveniente metodo per permettere l'esercizio ferroviario su linee dal ridottissimo traffico, evitando l'uso di complessi [[Blocco ferroviario|sistemi di blocco]].
 
Dal momento dell'immisioneimmissione del treno nella linea il [[Dirigente Unico (ferrovie)|dirigente]] responsbileresponsabile impedisce l'immissione di un altro treno fintanto che il primo treno non abbia compiuto tutto il percorso previsto, abbia effettuato il [[Regresso ferroviario|regresso]] e non sia tornato alla stazione di immissione.
Tale metodo si applica fondamentalmente a linee derivate terminali dove circola un unico treno.
 
Eventuali [[fermata|fermate]] intermedie non avranno la valenza di [[Stazione ferroviaria|stazioni]] in quanto prive di segnali di blocco e di binari di sorpasso.
Dal momento dell'immisione del treno nella linea il dirigente responsbile impedisce l'immissione di un altro treno fintanto che il primo treno non abbia compiuto tutto il percorso previsto, abbia effettuato il [[Regresso ferroviario|regresso]] e non sia tornato alla stazione di immissione.
 
L' ''esercizio a spola'' di fatto preclude la possibilità di far coesistere [[trasporto di merci|traffico merci]] e [[trasporto pubblico|passeggeri]] in quanto la presenza di un treno come già detto esclude la possibilità ad altri treniconvogli di impegnare la linea, e di conseguenza un ipotetico treno merci dovrebbe riuscire ad arrivare al luogo di destino, scaricare e/o caricare e liberare la linea compatibilmente con gli [[orario ferroviario|orari]] del servizio passeggeri.
Eventuali fermate intermedie non avranno la valenza di [[Stazione ferroviaria|stazioni]] in quanto prive di segnali di blocco e di binari di sorpasso.
 
L' ''esercizio a spola'' di fatto preclude la possibilità di far coesistere traffico merci e passeggeri in quanto la presenza di un treno come già detto esclude la possibilità ad altri treni di impegnare la linea, e di conseguenza un ipotetico treno merci dovrebbe riuscire ad arrivare al luogo di destino, scaricare e/o caricare e liberare la linea compatibilmente con gli orari del servizio passeggeri.
 
{{trasporto}}
[[Categoria:Infrastruttura ferroviaria]]
272 113

contributi