Differenze tra le versioni di "Osservatorio di Nizza"

→‎Architettura: linguaggio
(→‎Storia: ortografia)
(→‎Architettura: linguaggio)
==Architettura==
[[File:Nice observatoire.jpg|alt=La collina su cui si erge l'osservatorio|sinistra|miniatura|240x240px|La collina su cui si erge l'osservatorio]]
IlL'edificio del grande edificiotelescopio a [[montatura equatoriale]] con la sua grande cupola, realizzato in pietra presso il vicino comune di [[La Turbie]], è costituito da una base quadrata le cui quattro facciate, perfettamente simmetriche, sono identiche e animate dalla presenza di quattro [[Ordine ionico|colonne ioniche]]. La base dell'edificio è a forma di piramide con un piano a [[Piedritto|spalla]] che ricorda la forma di una [[mastaba]] egiziana. Sopra questa base è presente il muro circolare che sostiene la cupola.
 
La cupola ha un diametro interno di 22,4 metri ed esterno di 23,9 metri e pesa quasi 100 tonnellate. La particolarità è che poggia su un [[Salvagente anulare|galleggiante anulare]] (acqua aggiuntaaddizionata condi [[cloruro di magnesio]] che forma una soluzione antigelo). Charles Garnier ha modificato il progetto originario per consentire un sistema parallelo di rotazione della cupola, grazie a dei rulli che rotolano su rotaie. Originariamente il movimento della cupola era effettuato dacon un semplice [[verricello]] manuale, finché nel 1888 fu installato un motore elettrico. Dopo il restauro dell'edificio nel 1969, la cupola si sposta ora su rotaia.
[[File:Grande Lunette Nice.jpg|alt=Il grande telescopio dell'osservatorio di Nizza|miniatura|Il grande telescopio dell'osservatorio di Nizza|240x240px]]