Gessetto: differenze tra le versioni

35 byte aggiunti ,  4 anni fa
Annullata la modifica 96728191 di 87.8.98.70 (discussione)
Nessun oggetto della modifica
(Annullata la modifica 96728191 di 87.8.98.70 (discussione))
Etichetta: Annulla
[[File:Krijt.JPG|thumb|Gessetti di vari colori.]]
Il '''gessetto''' o '''gesso'''<ref name="treccani">{{Treccani|gesso|gèsso|13 novembre 2014|v=1}}</ref> è una stecca di [[solfato di calcio]] usata come materiale di scrittura su superfici adatte, tipicamente sulle [[Lavagna|lavagne]]<ref name="treccani"/>. Il gessetto da lavagna è tipicamente bianco, ma si trova in commercio in numerosi colori differenti.
 
[[File:SidewalkArtist.jpg|thumb|Artista di strada che disegna con i gessetti.]]
I gessetti vengono anche utilizzati per scrivere sul cemento e sui marciapiedi (in [[lingua inglese|inglese]] ''sidewalk chalk drawing''). Il disegno con il gesso è un fenomeno di arte di strada al centro di eventi e concorsi. Artisti come [[Kurt Wenner|'''Kurt Wenner''']], [[Ellis Gallagher|'''Ellis Gallagher''']] e [[Julian Beever|'''Julian Beever''']] hanno realizzato complessi graffiti con gessetti e pastelli, spesso sfruttando l'[[anamorfismo]].<ref name="Boretz and Beever">Boretz, A., & Beever, J. (2010). Where the sidewalk ends. Publishers Weekly, 257(41), 34.</ref>
 
== Note ==
16 026

contributi