Apri il menu principale

Modifiche

fix lingua
== Storia ==
=== Il Calcutta Football Club ===
Il 25 dicembre 1872 si tenne a [[Calcutta]], all'epoca capitale dell'[[impero anglo-indiano]], un incontro di rugby tra due squadre di venti giocatori ciascuna, una delle quali composta interamente da [[inghilterra|inglesi]] e l'altra da [[scozia|scozzesi]], [[galles]]i e [[irlanda (isola)|irlandesi]]<ref name="Calcutta Scozia">{{Cita web | lingua = en | url = http://www.scottishrugby.org/library.cfm?&action=libhistorysection1 | urlarchivio = https://web.archive.org/web/20050410222926/http://www.scottishrugby.org/library.cfm?&action=libhistorysection1 | titolo = The Calcutta Cup: the Legacy of a Club that Died | sito = scottishrugby.org | editore = [[federazione di rugby a 15 della Scozia|Scottish Rugby Union]] | dataarchivio = 10 aprile 2005 | accesso = 6 maggio 2018 }}</ref>; l'esibizione ebbe successo e una settimana più tardi fu replicata<ref name="Calcutta Scozia" />; poche settimane dopo, a 1873 appena iniziato, nacque il Calcutta Football Club<ref name="Calcutta Scozia" />.
 
Il nuovo consorzio conobbe un periodo di grande successo, perché già nel primo anno contava 137 membri e diede vita a una qualificata serie di incontri, tra cui quelli contro squadre militari che vantavano molti giocatori internazionali e il ''derby'' contro il Calcutta Volunteers, secondo club in ordine di tempo a essere fondato in città<ref name="Calcutta Scozia" />; l'anno successivo si affiliò alla [[federazione di rugby a 15 dell'Inghilterra|Rugby Football Union]]<ref name="Calcutta Scozia" /> e vide nei suoi ranghi anche diversi internazionali che rappresentarono {{RU|ENG}}, {{RU|WAL}} e {{RU|SCO}}<ref name="Calcutta Scozia" />.
219 200

contributi