Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 1 anno fa
Occorre comprendere perché le placche possono muoversi dando origine a tutti i fenomeni finora elencati. A tal proposito è importante ricordare che la terra emette continuamente [[calore]], a riprova dell'esistenza di un [[Nucleo terrestre|nucleo interno]] molto caldo.
 
L'origine di questo flusso termico va ricercataricercato nel fenomeno della [[radioattività]]; si presume che nel mantello e nel nucleo terrestre abbondino elementi radioattivi come l'[[Uranio]] 238 e/o il [[Torio]] 232 che decadono emettendo particelle la cui [[energia cinetica]] si tramuta in calore. Quindi dall'interno del pianeta si diparte il calore generato che si trasmette agli strati superiori per [[convezione]].
 
=== La Cella Convettiva ===
Utente anonimo