Differenze tra le versioni di "120347 Salacia"

aggiornato
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(aggiornato)
{{Corpo celeste
|tipo =oggetto trasnettunianoAsteroide
|nome =Salacia
|sottotitolo =120347 Salacia
|categoria = [[Oggetto transnettuniano|TNO]]
|famiglia= [[Cubewano]]
|stella_madre = Sole
|designazioni_alternative ={{DP|2004 SB|60}}
|epoca =[[giorno giuliano|JD]] 2458000,5<br />4 settembre 2017
|epoca =K118R
|semiasse_maggiore =6 319269 542 119920 352&nbsp;km<br />4241,24292869112323&nbsp;UA
|perielioperiastro=5 668581 823 917052 355&nbsp;km<br />37,8932083064997&nbsp;UA
|afelioafastro=6 970958 260 320788 349&nbsp;km<br />46,59264925159649&nbsp;UA
|periodo_orbitale=10028399104,58 75&nbsp;[[giorno|giorni]]<br />(274271,56 33&nbsp;[[anno giuliano|anni]])
|eccentricità =0,10296921098687
|nodo_ascendente =280279,1451499728°
|argomento_perielio =311309,8691206268°
|anomalia_media =112122,2121676666°
|inclinazione_orbita_su_eclittica =23,9349092700°
|ultimo_perielio = 20 febbraio 1925
|par_Tisserand_J =5,304
|prossimo_perielio = 23 giugno 2196
|par_Tisserand_J =5,304281
|magn_ass = 4,1
|magn_ass = 4,2
}}
'''120347 Salacia''' è un [[Cubewano|oggetto cubewano]] della [[fascia di Kuiper]] di [[asteroide binario|natura binaria]]. Scoperto nel [[2004]], presenta un'[[orbita]] caratterizzata da un [[semiasse maggiore]] pari a 4241,24292869112323&nbsp;[[Unità Astronomicaastronomica|UA]] e da un'[[eccentricità orbitale|eccentricità]] di 0,10296921098687, inclinata di 23,92700° rispetto all'[[eclittica]].
inclinata di 23,93490° rispetto all'[[eclittica]].
 
[[Keith S. Noll]], [[Denise C. Stephens]], [[Will M. Grundy]] e [[Harold Levison]], analizzando immagini riprese dal [[telescopio spaziale Hubble|telescopio Hubble]], hanno individuato nel [[2006]] un satellite che ha ricevuto la designazione provvisoria di S/2006 (120347) 1 per poi essere ribattezzato '''(120347) I Actaea'''. Il satellite ha un diametro di 303±35&nbsp;km pari a circa un terzo di quello della componente principale per cui è stato stimato un diametro di 905±103&nbsp;km. Il satellite orbita ad una distanza di circa 5.600&nbsp;km, impiegando circa 5,5 giorni a completare una rivoluzione.<ref>[http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/08700/08751.html Circular No. 8751 Central Bureau for Astronomical Telegrams] - Annuncio della scoperta di un satellite per {{DP|(120347) 2004 SB|60}}.</ref><ref>{{Cita pubblicazione