Differenze tra le versioni di "Benedetto Cotrugli"

m
m (→‎Vita e opere: Meglio)
La forma e il contenuto delle note giornaliere sono tipicamente [[Repubblica di Venezia|veneziane]], e tutto può essere datato alla prima metà del [[XV secolo]]. Molti nomi contenuti all'interno delle note sono riscontrabili anche in altri noti repertori coevi, come quelli di Giacomo Badoer e di Andrea Barbarigo; c'è anche una nota su un ''"Banco de Soranzi"'' che fallì nel 1453.
 
Questa appendice è la più vecchia collezioneraccolta di note contabili giornaliere in un libro di testo per mercanti finora conosciuta.
 
In anni recenti è stata trascritta un'altra opera manoscritta del Cotrugli: il ''De Navigatione'' (1464)<ref>{{collegamento interrotto|1=[http://geoweb.venezia.sbn.it/geoweb/HSL/Cotrugli.html] |date=febbraio 2018 |bot=InternetArchiveBot }} Trascrizione dell'opera a cura di Piero Falchetta, capo del dipartimento delle mappe antiche presso la [[Biblioteca nazionale Marciana]] di Venezia</ref>, in lingua italiana tranne la dedica iniziale al Senato della [[Repubblica di Venezia]], in [[lingua latina]].