Apri il menu principale

Modifiche

+ template Monarca
{{tmp|monarca}}
{{Avvisounicode}}
{{Monarca
|nome = Bagrat III
|immagine = Bagrat III of Georgia (Gelati mural).jpg
|Didascalialegenda = Affresco del sovrano Bagrat III presente nel [[monastero di Gelati]]
|stemma =
|titolo = [[Re di Georgia]]
|sottotitolo =
|regno = [[1008]]-[[1014]]
|inizio regno =
|fine regno =
|incoronazione =
|investitura =
|predecessore = [[Gurgen di Georgia]]
|erede =
|successore = [[Giorgio I di Georgia]]
|nome completo =
|trattamento =
|onorificenze =
|nome templare = <!-- per imperatori cinesi -->
|nomi postumi = <!-- per imperatori cinesi -->
|altrititoli =
|data di nascita = [[960]] circa
|luogo di nascita = Kutaisi
|data di morte = 7 maggio 1014
|luogo di morte =
|sepoltura =
|luogo di sepoltura =
|casa reale =
|dinastia = [[Bagration]]
|padre = [[Gurgen di Georgia]]
|madre = Gurandukht
|consorte =
|consortedi =
|consorte1 =
|consorte2 =
|consorte3 =
|consorte4 =
|consorte5 =
|consortedi1 =
|consortedi2 =
|consortedi3 =
|consortedi4 =
|consortedi5 =
|figli =
|religione =
|motto reale =
|firma =
|}}
{{Bio
|Titolo = Re
|Nazionalità = georgiano
|Categorie = no
|Immagine = Bagrat III of Georgia (Gelati mural).jpg
|Didascalia =
|Didascalia = Affresco del sovrano Bagrat III presente nel [[monastero di Gelati]]
}}
Sotto il suo regno la corona del [[Regno di Georgia]] e quella del [[Regno di Abcasia]] vennero unificate per diritti ereditari. A questi domini, Bagrat aggiunse, grazie ad un'oculata politica matrimoniale e di conquista militare, altri possedimenti dando vita in maniera effettiva ad un unico regno in territorio georgiano.
Nell'arco di circa due anni, il nuovo sovrano piene pieno possesso del suo territorio, dimostrandosi determinato a sufficienza per ristabilire la legge e l'ordine e porre fine alle lotte tra i vari nobili e i feudatari del suo regno. Tuttavia alcuni signori feudali, nella regione governata dalla madre Gurandukht, rifiutarono di accettare l'autorità del nuovo sovrano ed il suo tentativo di unificazione di tutti i domini georgiani in un solo regno, e proclamarono i propri feudi dei regni indipendenti.
 
[[File:Kutaisi - Bagrati.jpg|thumb|left|La [[cattedrale di Bagrati]] fatta edificare da '''Bagrat III''' durante il suo regno.]]
 
Il leader di questo movimento di rivolta dei signori feudali contro l'autorità sovrana di Bagrat III fu [[Kavtar Tbeli]], la cui famiglia aveva da tempo rivendicato il
* Rapp, Sh, ''Studies In Medieval Georgian Historiography: Early Texts And Eurasian Contexts'', Peeters Bvba, 2003, ISBN 90-429-1318-5
* Suny, Rg., ''The Making of the Georgian Nation'' (2ª Edizione), Bloomington and Indianapolis, 2003, ISBN 0-253-35579-6
 
{| class="toccolours" border="1" cellpadding="4" cellspacing="0" style="border-collapse: collapse; margin:0 auto;"
|-
|width="30%" align="center"|Predecessore:<br />'''[[Teodoro III di Abcasia|Teodoro III]]'''
|width="40%" align="center"|'''[[Regno di Abcasia|Re di Abcasia]]'''<br />[[978]] - [[1014]]
|width="30%" align="center" rowspan="2"|Successore:<br />'''[[Giorgio I di Georgia|Giorgio I]]'''
|-
|width="30%" align="center"|Predecessore:<br />'''[[Gurgen di Georgia]]'''
|width="40%" align="center"|'''[[Regno di Georgia|Re di Georgia]]'''<br />[[1008]] - [[1014]]
|}
{{Clear}}
 
== Altri progetti ==
{{interprogetto|commons=Category:Bagrat III of Georgia}}
 
{{Box successione
|tipologia = regnante
|carica = [[Re di Georgia]]
|periodo = [[1008]]-[[1014]]
|precedente = [[Gurgen di Georgia|Gurgen]]
|successivo = [[Giorgio I di Georgia|Giorgio I]]
}}
 
{{Re di Georgia}}
{{Controllo di autorità}}
20 310

contributi