Apri il menu principale

Modifiche

329 byte aggiunti ,  1 anno fa
Ancora oggi sono attive nel territorio di Campo Ligure aziende atte nella lavorazione della [[filigrana]], alla quale è dedicata in loco un museo, e altre piccole e medie industrie operanti nel campo edilizio e nella carpenteria metallica.
 
Nei secoli passati usuale era anche l'attività [[Agricoltura|agricola]] con la coltivazione degli [[ortaggi]] e la diffusa raccolta delle [[castagne]]. Oggi fiorente è la raccolta del [[latte]] [[Bos taurus|bovino]] e [[Capra hircus|caprino]], grazie anche alla costituzione di uno specifico consorzio - il "Consorzio Cooperativo Valle Stura" - che raccoglie ogni giorno circa quaranta quintali di latte dalla valle, e alla conseguente produzione di [[formaggi]] e altri prodotti caseari derivati dal latte. I campi in cui crescono mais e fieno, di cui si nutrono le mucche per la produzione del latte, sono irrigati da sorgenti d'acqua di particolare purezza. In questo modo il latte prodotto è di alta qualità.<ref>{{Cita web|url=https://www.lattevallestura.it/la-raccolta-del-latte/|titolo=La raccolta del latte Valle Stura}}</ref>
 
== Gastronomia ==
Utente anonimo