Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
 
È considerato il partito politico svizzero più favorevole ad una adesione alla [[Unione europea|UE]].
==Ideologia==
Il PS sostiene le politiche classiche [[Socialdemocrazia|socialdemocratiche]]. A tale regola, il PS rappresenta un governo che offre forti [[servizi pubblici]]. Il PS è contro il [[liberalismo economico]] di vasta portata, a favore del [[progressismo sociale]], [[politica ambientale]] con [[mitigazione dei cambiamenti climatici]], per una politica estera aperta e una politica di sicurezza nazionale basata sul [[pacifismo]].
 
In politica economica, finanziaria e sociale, il PS respinge le politiche di [[liberalizzazione economica]] come [[deregulation]], che abbassano le tasse per i cittadini ad alto reddito e diminuiscono le [[spese governative]] sull'[[assicurazione sociale]]. Il PS si oppone anche all'innalzamento dell'età pensionabile. Inoltre, il PS è un sostenitore dell'aumento della spesa sociale in alcune aree, come per un finanziamento pubblico di [[congedo parentale|congedo di maternità]], [[assistenza sanitaria universale]] e un'età pensionabile flessibile. Nella politica fiscale il PS si oppone alla nozione di abbassare le tasse per i cittadini ad alto reddito. Con la campagna per l'armonizzazione di tutte le aliquote fiscali in Svizzera, il PS cerca una maggiore [[ridistribuzione (economia)|ridistribuzione]]. Il PS è scettico nei confronti della [[privatizzazione]] di [[Proprietà statale|imprese statali]]. Nondimeno, il PS promuove anche più [[competizione (economia)|competizione]] nei settori dell'agricoltura e [[importazioni parallele]].
 
Nella politica sociale, il PS è impegnato nell'equità sociale e in una [[società aperta]]. Pertanto, il PS mira a facilitare le condizioni di lavoro per le donne nelle famiglie promuovendo più centri di assistenza all'infanzia esterni e maggiori opportunità di lavoro [[part-time]]. Mira anche a rafforzare l'uguaglianza sessuale in termini di eliminazione delle differenze salariali in base al genere, sostiene le [[unione civile|unioni civili]] per gli [[omosessualità|omosessuali]] e assume una posizione più permissiva nei confronti degli aborti. Il PS respinge anche il rafforzamento delle restrizioni sui richiedenti asilo e gli immigrati. Pertanto, sostiene l'integrazione degli immigrati con cui gli immigrati vengono assegnati alle procedure di immigrazione subito dopo essere entrati nel paese. Il PS ha una posizione liberale nei confronti delle droghe ed è a favore del consumo di eroina regolato pubblicamente e della legalizzazione della [[cannabis (droga)|cannabis]]. Tuttavia, la SP sostiene il [[divieto di fumo]] nei ristoranti e nei bar.
 
In politica estera, il SP promuove l'ulteriore partecipazione della Svizzera alle organizzazioni internazionali. Supporta l'ingresso immediato della Svizzera nell'[[Unione europea]]. Il PS rappresenta anche una neutralità meno rigorosa della Svizzera e sostiene l'aumento degli sforzi internazionali da parte della Svizzera nei settori della pace e dei diritti umani. Tuttavia, il PS sostiene il mantenimento della neutralità militare e si oppone all'ingresso nella [[NATO]]. La sua posizione pacifista si riflette anche nella sua politica militare: il PS sostiene la riduzione del numero delle milizie svizzere rendendo l'apparato militare più professionale e demolendo la [[coscrizione]]. Un'altra richiesta del PS è quella di porre fine alla tradizione di [[Gun politics in Switzerland | gun ownership]], usando come dimostrazione esempi gravi e recenti di abuso in termini di omicidio.
 
Insieme al [[Partito verde della Svizzera]], i socialdemocratici hanno politiche comuni [[ambientalismo|ambientaliste]], che si riflettono nell'espansione delle riforme [[ecotax]] e un maggiore sostegno statale alle misure di risparmio energetico ed [[energia rinnovabile| energie rinnovabili]]. Il PS è contrario alla costruzione di nuove strade ove possibile e propone invece di spostare il trasporto di merci dalle strade alle ferrovie e l'introduzione di un cap e di un sistema di gestione del traffico e degli scambi quando si tratta di trasporto attraverso le [[Alpi]] svizzere. Inoltre, il PD rappresenta un'espansione della rete del sistema di trasporto pubblico e si oppone all'[[Energia nucleare|energia nucleare]].
 
== Presidenti ==
Utente anonimo