Apri il menu principale

Modifiche

secondo standard
 
== Biografia ==
=== Origini e formazione ===
Dopo avere conseguito nel [[1960]] il diploma di [[perito industriale]], specializzato in Radiotecnica, all'[[Istituto Tecnico Industriale]] [[Istituto Tecnico Industriale Statale "Alessandro Rossi"|"Alessandro Rossi"]] di Vicenza, iniziò subito ad occuparsi di [[computer|calcolatori]] presso la [[Olivetti]] di [[San Giuliano Milanese|Borgolombardo]], all'epoca tra le industrie all'avanguardia nel settore, contribuendo alla progettazione ed infine dirigendo il progetto di un piccolo computer elettronico digitale a transistori con 4 [[Prefissi per multipli binari|Ki]] × 12 bit di memoria magnetica.
 
Si laureò in [[fisica]] ''summa cum laude'' nel [[1965]] all'[[Università di Padova]] dove venne subito nominato assistente incaricato. Insegnò nel laboratorio di elettronica e continuò la ricerca sui ''flying spot scanner'', l'argomento della sua tesi. Venne quindi assunto, nel [[1967]], dalla SGS-Fairchild (oggi [[STMicroelectronics]]) ad [[Agrate Brianza]], dove sviluppò la prima tecnologia di processo per la fabbricazione di circuiti integrati MOS (Metal Oxide Semiconductor) e progettò i primi due circuiti integrati commerciali MOS.
 
=== Le esperienze professionali e il trasferimento negli USA ===
La SGS-Fairchild inviò Faggin a fare un'esperienza di lavoro presso la sua consociata [[Fairchild Semiconductor]], azienda leader del settore [[semiconduttori]] a [[Palo Alto]] in [[California]]. Qui egli si dedicò allo sviluppo dell'originale MOS Silicon Gate Technology, la prima tecnologia di processo del mondo per la fabbricazione di circuiti integrati con gate auto-allineante. Progettò e produsse anche il primo circuito integrato commerciale che usasse la Silicon Gate Technology, il Fairchild 3708, un [[multiplexer]] analogico a 8 canali con ''decoding logic''. Sviluppò anche il processo di silicon gate a N-channel e lavorò a processi avanzati di CMOS e BiCMOS con silicon gate. La Silicon Gate Technology nel [[1970]] rese possibile la ''[[large scale integration]]'' (LSI) e la ''[[very large scale integration]]'' (VLSI), permettendo per la prima volta la fabbricazione di circuiti integrati MOS su larga scala, ad alta velocità e a basso costo. Questa tecnologia rese anche possibile, due anni dopo, la creazione di memorie a semiconduttori e del primo microprocessore. Oggi più del 90% di tutti i circuiti integrati prodotti nel mondo usa la silicon gate technology.
 
Sotto la sua guida vennero sviluppati più di 25 circuiti integrati commerciali, inclusi il [[Intel 2102|2102A]], la prima memoria statica RAM ad alta velocità a 5 volt e 1024 bit.
 
=== La creazione di Zilog ===
{{Vedi anche|Zilig}}
Alla fine del [[1974]] abbandonò l'Intel e fondò la [[ZiLOG]], la prima società dedicata esclusivamente alla produzione di microprocessori quando ancora l'Intel era principalmente un produttore di memorie che considerava i microprocessori solo un prodotto utile a vendere più memorie.
 
Il primo e più famoso prodotto della Zilog fu il microprocessore [[Zilog Z80|Z80]] e la sua famiglia di dispositivi periferici intelligenti. Introdotto nel [[1976]] lo Z80 divenne il microprocessore ad 8-bit di maggiore successo sul mercato. Molto popolare negli [[anni 1980|anni ottanta]], fu usato tra l'altro come [[CPU]] dei primi [[videogioco|videogiochi]] e di home computer come i [[Sinclair ZX80]]. Dopo il passaggio di computer e console a processori a 16 bit rimase in uso sotto forma di [[microcontroller]] nei [[sistemi embedded]].
 
=== Altre attività imprenditoriali ===
Nel [[1980]] abbandonò la ZiLOG per divergenze con il principale finanziatore, la [[Exxon]], e fondò la [[Cygnet Technologies]] con la quale progettò e produsse il [[Communication CoSystem]] un innovativo apparecchio che permetteva di collegare personal computer e telefono per la trasmissione di voce e dati, rappresentando un notevole progresso nel campo emergente delle comunicazioni personali. La ditta viene acquistata da Everex, Inc. nel [[1986]].
 
Dal 2004 è amministratore delegato della [[Foveon]], una compagnia che produce avanzati sensori di immagine per fotocamere digitali.<ref>{{cita web|url=http://www.foveon.com/article.php?a=193|Profilo aziendale di Foveon|accesso=12/11/10|editore=Foveon.com}}</ref>
 
=== L'impegno nella ricerca ===
Il 19 ottobre [[2010]] Faggin ha ricevuto la [[National Medal of Technology and Innovation|Medaglia Nazionale per la Tecnologia e l'Innovazione]] (''National medal of technology and innovation'') direttamente dalle mani del presidente degli [[Stati Uniti d'America]], [[Barack Obama]], per l'invenzione del microprocessore.<ref>{{cita web|url=http://ansa.it/web/notizie/collection/rubriche_tecnologia/10/19/visualizza_new.html_1730833764.html|editore=Ansa.it|data=19 ottobre 2010|accesso=12/11/10|urlmorto=sì}}</ref><ref name="toms">{{cita web|url=http://www.tomshw.it/cont/news/federico-faggin-obama-omaggia-il-papa-della-cpu/27636/1.html|titolo=Federico Faggin, Obama omaggia il papà della CPU|editore=Tom's Hardware|accesso=12/11/10|data=21 ottobre 2010|autore=Manolo De Agostini}}</ref>
 
Nel 2011 ha fondato la Federico e Elvia Faggin Foundation, una organizzazione [[no-profit]] dedicata allo studio scientifico della coscienza attraverso la sponsorizzazione di programmi di ricerca teorica e sperimentale presso università e istituti di ricerca statunitensi.<ref>[http://www.fagginfoundation.org Faggin Foundation: Home<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref> Nel 2015 la Fondazione Federico e Elvia Faggin ha stabilito una cattedra di Fisica dell'Informazione presso l'[[Università della California, Santa Cruz]] (UCSC) per sostenere lo studio di sistemi complessi, biofisica, scienze cognitive e matematica nel tema unificatore della fisica dell'informazione.
 
==Fonti==
===Sulla Silicon Gate Technology===
* [http://www.intel4004.com/images/iedm_covart.jpg Faggin, F., Klein, T., and Vadasz, L.: ''Insulated Gate Field Effect Transistor Integrated Circuits with Silicon Gates''], La nuova tecnologia "Silicon Gate Technology" fu presentata dal suo inventore, Federico Faggin, al IEEE IEDM (International Electron Device Meeting) a Washington, D.C., il 23 ottobre 1968
* [http://www.intel4004.com/images/elect_cov_pg1.jpg Federico Faggin and Thomas Klein.: ''A Faster Generation of MOS Devices with Low Thresholds is Riding the Crest of the New Wave, Silicon-Gate IC's".] Electronics magazine, 29 settembre 1969. La copertina mostra il Fairchild 3708, il primo circuito integrato del mondo realizzato con la silicon gate technology da Federico Faggin alla Fairchild nel 1968.
* F. Faggin, T. Klein: ''Silicon Gate Technology". Solid State Electronics, 1970, Vol. 13, pp. 1125-1144
 
===Sull'MCS-4, il primo microprocessore===
* F. Faggin and M. E. Hoff: ''Standard Parts and Custom Design Merge in a Four-chip Processor Kit.'' Electronics magazine, 24 aprile 1972
* F. Faggin, M. Shima, M.E. Hoff, Jr., H. Feeney, S. Mazor: ''The MCS-4 - An LSI Microcomputer System'', presentato alla IEEE 1972 Region Six Conference
 
==Riconoscimenti==
* Angelo Gallippi, ''Il padre del chip intelligente'', Adnkronos edizioni
* Angelo Gallippi, ''Federico Faggin - Il padre del microprocessore'', Tecniche Nuove
* F. Faggin and M. E. Hoff: ''Standard Parts and Custom Design Merge in a Four-chip Processor Kit.'' Electronics magazine, 24 aprile 1972
* F. Faggin, M. Shima, M.E. Hoff, Jr., H. Feeney, S. Mazor: ''The MCS-4 - An LSI Microcomputer System'', presentato alla IEEE 1972 Region Six Conference
 
==Voci correlate==
* [[Zilog]]
* [[Jack St. Clair Kilby]], inventore del circuito integrato
 
== Altri progetti ==
 
== Collegamenti esterni ==
* [http://www.intel4004.com/images/iedm_covart.jpg Faggin, F., Klein, T., and Vadasz, L.: ''Insulated Gate Field Effect Transistor Integrated Circuits with Silicon Gates''], La nuova tecnologia "Silicon Gate Technology" fu presentata dal suo inventore, Federico Faggin, al IEEE IEDM (International Electron Device Meeting) a Washington, D.C., il 23 ottobre 1968
* [http://www.intel4004.com/images/elect_cov_pg1.jpg Federico Faggin and Thomas Klein.: ''A Faster Generation of MOS Devices with Low Thresholds is Riding the Crest of the New Wave, Silicon-Gate IC's".] Electronics magazine, 29 settembre 1969. La copertina mostra il Fairchild 3708, il primo circuito integrato del mondo realizzato con la silicon gate technology da Federico Faggin alla Fairchild nel 1968.
* F. Faggin, T. Klein: ''Silicon Gate Technology". Solid State Electronics, 1970, Vol. 13, pp. 1125-1144
* {{cita web|url=http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2010-10-20/thank-mister-faggin-064156.shtml?uuid=AYaUP0bC&fromSearch|titolo=Thank you, mister Faggin. Obama premia il padre dei chip}}
* {{cita web|http://www.roma1.infn.it/rog/pallottino/articoli%20divulgativi/Faggin.htm|Il microprocessore è opera di un Italiano}}
{{Premio Kyōto per la tecnologia}}
{{Controllo di autorità}}
{{Portale|biografie|Economia|Informaticainformatica}}
 
[[Categoria:Italiani emigrati negli Stati Uniti d'America]]
Utente anonimo