Differenze tra le versioni di "Carl Blechen"

 
== Biografia ==
Nacque a [[Cottbus]] nel [[1798]], figlio di Adrian Blechen, funzionario delle imposte, e di Mutter Johanna Christiana Happatz, figlia di un operaio, appassionati di cultura e di arte.
 
Nel decennio compreso tra il [[1805]] e il [[1815]] Blechen intraprese la sua formazione scolastica presso il liceo cittadino, perfezionata da corsi di arte svolti sotto la guida di [[Christian Gottlieb Lemmrich]].
 
Poiché i suoi genitori non potevano permettersi i soldi per ulteriori studi, Blechen iniziò un apprendistato come impiegato di banca, che completò nel [[1819]].
 
Subito dopo, si arruolò volontario per unirsi al battaglione dei Garde-Pionier-Bataillon per un anno. Dopo di che incominciò a lavorare in una banca e nel suo tempo libero, si dedicò sempre più della pittura.
 
Intorno al [[1822]] divenne allievo dapprima dell'Accademia der Künste a [[Berlino]] e poi dell [[paesaggio|paesaggista]] P.L.Lütke e in seguito si interessò ai pittori paesaggisti olandesi del [[XVII secolo|Seicento]].
125 469

contributi