Differenze tra le versioni di "Rajon"

28 byte aggiunti ,  2 anni fa
→‎Caratteri generali: plurale in russo
(→‎Caratteri generali: plurale in russo)
 
==Caratteri generali==
Il termine fu introdotto nella riforma amministrativa sovietica del [[1923]]–[[1929]] che trasformò molti [[volost]]i e [[uyezduezd]]y dell'[[Impero russo]] in rajon.
 
Un rajon è tipicamente un'entità amministrativa di secondo livello: è subordinato, ad esempio, alle [[regioni della Bielorussia]], alle [[oblast' dell'Ucraina|regioni dell'Ucraina]] o alle [[oblast' della Russia|regioni della Russia]].
Storicamente, un rajon costituisce la ripartizione di una piccola [[Repubbliche dell'Unione Sovietica|Repubblica Sovietica]], oblast', [[kraj]] o alla megalopoli di una grande [[Repubbliche dell'Unione Sovietica|Repubblica Sovietica]] dell'ex-[[Unione Sovietica]]
 
Di solito i rajonrajony ({{lang-ru|районы}}) hanno un minimo di autonomia nella forma di un [[rajsoviet]] (consiglio di raion) eletto dal popolo e il locale presidente del raion talvolta eletto dal popolo, talvolta cooptato.
 
===Stati ex-URSS===
273

contributi