Glendale (Arizona): differenze tra le versioni

m
 
== Storia ==
Alla fine degli [[anni 1800]], dove oggi sorge Glendale, era solamente deserto. William John Murphy, un abitante di [[New Hartford (New York)|New Hartford]], [[New York (stato)|New York]], che risiedeva nella città di [[Flagstaff (Arizona)|Flagstaff]] in quello che allora era conosciuto come il territorio dell'Arizona, era incaricato di costruire l'Arizona Canal di 40 miglia (64 km) dal Granite Reef al New River per la Arizona Canal Company. Nel [[1885]], completò il canale, che avrebbe portato l'acqua nella terra del deserto.<ref name="M">[http://www.hmdb.org/Marker.asp?Marker=30433 Founder of Glendale]</ref> Murphy era profondamente indebitato, dal momento che aveva accettato di essere pagato in azioni e obbligazioni e azioni nella Arizona Canal Company anziché in contanti.<ref name="SLRP">[http://www.waterhistory.org/histories/reclamation/saltriver/ The First Five: A Brief History of the Salt River Project]</ref>
 
Nel [[1887]], Murphy formò la Arizona Improvement Company. Il suo obiettivo era vendere la terra e i diritti sull'acqua a sud del canale. Murphy ha dovuto raccogliere capitali da fonti statali per far fronte alle spese per il personale e le spese di costruzione.<ref name="SLRP"/> Murphy ha deciso di riferirsi a questa terra come "Glendale". Per sviluppare e interessare potenziali investitori e coloni in questa nuova città, Murphy ha deciso di fornire un modo migliore per accedere da [[Phoenix]] a Glendale e terminare nella città di [[Peoria (Arizona)|Peoria]] costruendo una strada diagonale lunga 29 km (18 miglia) che ha chiamato Grand Avenue.
17 715

contributi