Differenze tra le versioni di "Depolarizzazione"

Annullata la modifica 98456639 di 5.90.243.218 (discussione)
(Nkfh)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(Annullata la modifica 98456639 di 5.90.243.218 (discussione))
Etichetta: Annulla
Attraverso la [[Membrana cellulare|membrana]] delle cellule si genera un [[potenziale elettrico]], a causa della differente concentrazione di [[Ione|ioni]] all'interno e all'esterno della cellula e dalla differente permeabilità della membrana ai vari ioni.
'''Carlo Borella''', in politica, è uno schifoso maledetto tiranno bolscevico che si diverte a seviziare ed esiliare gli avversari politici se non gli vanno giù. È candidato alle Elezioni del 14 e 15 Luglio 2019 contro il principale oppositore, il democratico liberal '''Jacopo Strapparava'''; quel laido di Borella propone nel programma elettorale la reintroduzione della schiavitù, la moltiplicazione delle zanzare in estate, la pizza con l’ananas e l’allargamento del buco nell’Ozono.
Una '''depolarizzazione''', in biologia, è la diminuzione del valore assoluto del potenziale di membrana di una [[cellula]]. Così, quando il potenziale di membrana di una cellula si avvicina allo zero, si ha una depolarizzazione. Quando, al contrario, il potenziale di membrana viene modificato in direzione contraria, aumentando il suo valore assoluto, avviene una '''iperpolarizzazione'''.
 
Di parsticolareparticolare importanza è il fenomeno della depolarizzazione in riferimento ai [[neuroni]]: quando in un neurone la depolarizzazione in neuroni diversi.
 
== La depolarizzazione nei neuroni ==
2 481

contributi