Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
 
== L'invasione ==
{{Infobox conflitto
[[File:Primavara de la Praga - oameni in jurul tancurilor.jpg|thumb|upright=1.4|Folla di dimostranti che circondano alcuni carri armati sovietici durante i primi giorni dell'invasione.]]
|Tipo = Invasione
|Nome del conflitto = Invasione del Patto di Varsavia della Cecoslovacchia ("Operazione Danubio")
|Parte_di = della [[Guerra fredda]]
|Immagine = Primavara de la Praga - oameni in jurul tancurilor.jpg
|Larghezzaimmagine =
[[File:Primavara|Didascalia de= la Praga - oameni in jurul tancurilor.jpg|thumb|upright=1.4|Folla di dimostranti che circondano alcuni carri armati sovietici durante i primi giorni dell'invasione.]]
|Data = 20-21 agosto [[1968]]
|Luogo = [[Cecoslovacchia]]
|Casus = Riforme Liberalizatrici in Cecoslovacchia
|Esito = Vittoria del Patto di Varsavia
* Protocollo di Mosca
* Dimissione di [[Alexander Dubček]] da Primo Segretario del [[Partito Comunista di Cecoslovacchia]] (KSČ)
* Elezione di [[Gustáv Husák]] a Primo Segretario del [[Partito Comunista di Cecoslovacchia]] e inizio del periodo della Normalizzazione
* Presenza militare sovietica in [[Cecoslovacchia]] fino al [[1991]]
* Ritiro dell'[[Albania]] dal [[Patto di Varsavia]] nel settembre [[1968]]
|Mutamenti_territoriali =
|Schieramento1 = * [[Patto di Varsavia]]:<br> [[File:Flag of the Soviet Union.svg|21px]] [[Unione Sovietica]] <br> [[File:Flag of Bulgaria (1971 – 1990).svg|21px]] [[Repubblica Popolare di Bulgaria|Bulgaria]] <br> [[File:Flag of Poland (1928–1980).svg|21px]] [[Repubblica Popolare di Polonia|Polonia]] <br> [[File:Flag of Hungary (1957-1989; unofficial).svg|21px]] [[Repubblica Popolare d'Ungheria|Ungheria]]<br />'''Con il supporto di''':<br /> [[File:Flag of East Germany.svg|21px]] [[Germania Est]]
|Schieramento2 = [[File:Flag of the Czech Republic.svg|21px]] [[Repubblica Socialista Cecoslovacca|Cecoslobacchia]]<br />'''Con il supporto di''':<br /> [[File:Flag of Yugoslavia (1943–1992).svg|21px]] [[Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia|Jugoslavia]] <br> [[File:Flag of Albania (1946–1992).svg|21px]] [[Repubblica Popolare Socialista d'Albania|Albania]] <br> [[File:Flag of Romania (1965-1989).svg|21px]] [[Repubblica Socialista di Romania|Romania]]
|Schieramento3 =
|Comandante1 = [[File:Flag of the Soviet Union.svg|21px]] [[Leonid Il'ič Brežnev|Leonid Brežnev]] <br> [[File:Flag of the Soviet Union.svg|21px]] [[Nikolaj Viktorovič Podgornyj|Nikolaj Podgornyj]] <br> [[File:Flag of the Soviet Union.svg|21px]] [[Aleksej Nikolaevič Kosygin|Aleksej Kosygin]] <br> [[File:Flag of the Soviet Union.svg|21px]] [[Andrej Antonovič Grečko|Andrej Grečko]] <br> [[File:Flag of Bulgaria (1971 – 1990).svg|21px]] [[Todor Živkov]] <br> [[File:Flag of Poland (1928–1980).svg|21px]] [[Florian Siwicki]] <br> [[File:Flag of Hungary (1957-1989; unofficial).svg|21px]] [[Lajos Czinege]]
|Comandante2 = [[File:Flag of the Czech Republic.svg|21px]] [[Alexander Dubček]] <br> [[File:Flag of the Czech Republic.svg|21px]] [[Ludvík Svoboda]]
|Comandante3 =
|Effettivi1 = 500.00 uomini <br> 6300 carri armati
|Effettivi2 = 235.000 uomini <br> 2500-3000 carri armati <br> 250 aerei
|Effettivi3 =
|Perdite1 = 96 soldati sovietici uccisi <br> 10 soldati polacchi uccisi <br> 4 soldati ungheresi uccisi <br> 2 soldati bulgari uccisi
|Perdite2 = 137 civili uccisi <br> 500 civili feriti <br> 5 soldati suicidi
|Perdite3 =
|Perdite4 =
|Note =
}}
La stagione delle riforme ebbe bruscamente termine nella notte fra il 20 e il 21 agosto 1968, quando una forza stimata fra i 200.000 e i 600.000 soldati e fra 5.000 e 7.000 veicoli corazzati invase il paese. Le unità principali che effettuarono l'invasione erano le formazioni corazzate e meccanizzate del [[Gruppo di forze sovietiche in Germania]] che penetrarono in Cecoslovacchia dalla [[Sassonia]]. Il grosso dell'esercito cecoslovacco, forte di 11 o 12 [[Divisione (unità militare)|divisioni]], obbedendo ad ordini segreti del Patto di Varsavia, era stato schierato alla frontiera con l'allora [[Germania Ovest]], per agevolare l'invasione e impedire l'arrivo di aiuti dall'occidente.
 
2 140

contributi