Differenze tra le versioni di "Nestea"

3 byte aggiunti ,  3 anni fa
(ortografia)
 
== Descrizione ==
Fino alla fine dell'anno 2017, il tè freddo Nestea era distribuito da [[Nestlé]] negli stati[[Stati unitiUniti ed'America|Stati daUniti]] lae dalla joint venture [[Beverage Partners Worldwide]] (BWP) (una [[joint venture]] fra la [[The Coca-Cola Company]] e la Nestlé) nel resto del mondo. I partenariati tra le due ditte hanno cessato il primo luglio 2018<ref>{{Cita news|lingua=it-IT|nome=Federico|cognome=Bellanca|url=https://www.beverfood.com/eckes-granini-rileva-distribuzione-nestea-francia_zwd_97789/|titolo=Eckes-Granini rileva la distribuzione di Nestea in Francia|pubblicazione=beverfood.com|data=2017-12-20|accesso=2018-05-03}}</ref>. È la prima concorrente della [[Lipton|Lipton Iced Tea]], di proprietà [[Unilever]]/[[Pepsi]]. La Nestea produce una vasta gamma di [[tè]], [[Tè freddo|tè freddi]] in bottiglia o lattine. A seconda delladel nazionePaese, la Nestea produce tè di diversi gusti.
 
La nuova ricetta di tè freddo Nestea, prodotta da foglie deldinegronero dalle Blue Mountains ([[Niligiri|Nilgiri]]) in [[India]], non contenecontiene più di coloranti, conserventi e aromi artificiali d’ora in poi<ref>{{Cita news|lingua=it-IT|url=https://www.bargiornale.it/bevande/il-nuovo-nestea-piu-naturale-firmato-sanpellegrino/|titolo=Sanpellegrino cambia: Nestea è più naturale {{!}} bargiornale|pubblicazione=bargiornale|data=2018-02-07|accesso=2018-05-23}}</ref>.
 
La distribuzione del nuovo Nestea è assurataassicurata in Italia da [[Sanpellegrino]] da ladala fine della joint venture con Coca Cola<ref>{{Cita web|url=http://instoremag.it/attualita/sanpellegrino-lancia-un-nuovo-nestea-grafica-dimpatto-ricettazione-naturale/20180223.98631|titolo=http://instoremag.it/attualita/sanpellegrino-lancia-un-nuovo-nestea-grafica-dimpatto-ricettazione-naturale/20180223.98631|sito=instoremag.it|accesso=2018-05-23}}</ref>.
 
== Paesi venditoridi vendita ==
Nello [[Sri Lanka]] i prodotti Nestea sono molto differenti rispetto al resto del mondo, in quanto si tratta di un te istantaneo al [[latte]] caldo. La Nestea commercializzò un prodotto simile anche nel [[Regno Unito]] negli [[anni 1970|anni settanta]], per un breve periodo, prima di ritirarlo definitivamente dal mercato.
 
== Spot ==
Utente anonimo