Dislipidemia: differenze tra le versioni

Corretta definizione
(Corretta definizione)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile Modifica da applicazione Android
{{Disclaimer|medico}}
Termine generico per indicare leLa '''alterazioni della quantitàdislipidemia''' é la variazione di quantità dei lipidi circolanti nel sangue, in particolare del colesterolo, dei trigliceridi, dei fosfolipidi, assai più frequentemente in aumento (ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia, iperfosfolipidemia), più raramente in diminuzione.
 
La ''' dislipidemia''' èÈ una qualsiasi condizione clinica nella quale sono presenti nel [[sangue]] elevate concentrazioni di [[lipidi]]. Poiché il termine comprende non una, ma svariate patologie, è più corretto parlare di '''dislipidemie''' al [[plurale]], giacché le varie forme possono avere origine diversa, trattamenti diversi e soprattutto conseguenze diverse sulla salute dell'individuo affetto.
 
Le dislipidemie sono uno dei principali [[fattori di rischio cardiovascolare]].
Utente anonimo