Differenze tra le versioni di "Team Pedercini"

m
Bot: orfanizzo redirect Jeremy Guarnoni
m (Aggiornamento inzio stagione 2018)
m (Bot: orfanizzo redirect Jeremy Guarnoni)
Il [[Campionato mondiale Superbike 2015|2015]] e il [[Campionato mondiale Superbike 2016|2016]] si rivelano annate avare di successi, sia nel [[Campionato mondiale Superbike]] che nella [[Superstock 1000 FIM Cup]] dove, tra infortuni e sostituzioni, si avvicendano molti piloti alla guida delle [[Kawasaki ZX-10R]] gestite dal team italiano ma senza ottenere risultati di rilievo.
 
Nel [[Campionato mondiale Superbike 2017|2017]] il team decide di puntare su un'unica moto in pista, sia nel mondiale Superbike che nella Superstock 1000 FIM Cup. Nella Superbike viene ingaggiato l'esperto pilota sanmarinese [[Alex De Angelis]].<ref>{{cita web|url=http://www.gazzetta.it/Moto/Superbike/20-12-2016/superbike-de-angelis-kawasaki-pedercini-180100483397.shtml?refresh_ce-c|titolo=Superbike, De Angelis passa alla Kawasaki del team Pedercini|editore=gazzetta.it}}</ref> Mentre nella Stock 1000 si schiera col pilota francese [[JeremyJérémy Guarnoni]]. Il [[9 agosto]] [[2017]], dopo la risoluzione contrattuale con [[Alex De Angelis]], il team Pedercini sceglie il pilota [[Riccardo Russo]] quale sostituto.<ref>{{cita web|url=http://www.corsedimoto.com/in-pista/mondiale-sbk/superbike-team-pedercini-silura-alex-de-angelis-e-prende-riccardo-russo/ |titolo=Superbike: Team Pedercini silura Alex De Angelis e prende Riccardo Russo|editore=corsedimoto.com}}</ref> Nel [[Campionato mondiale Superbike 2018|2018]] il team decide di cambiare entrambi i piloti, schiera infatti il colombiano [[Yonny Hernández]] in Superbike e l'italiano Gabriele Ruiu nella [[Campionato europeo Superstock 1000 2018|Superstock 1000]].<ref>{{cita web|url=http://www.corsedimoto.com/gallery/superbike-team-pedercini-si-tiene-stretto-yonny-hernandez/?refresh_ce-cp|titolo=Superbike: Team Pedercini si tiene stretto Yonny Hernández|editore=corsedimoto.com}}</ref>
 
== Note ==
595 433

contributi