Apri il menu principale

Modifiche

15 byte aggiunti ,  1 anno fa
m
Bot: conversione spazio unificatore unicode in html entity
::::::::::* ''Mentha x smithiana'' <small>R.A. Graham, 1949</small> (Ibrido tra ''M. arvensis'', ''M. aquatica'' e ''M. spicata'')<ref>{{cita web|url=http://www.theplantlist.org/tpl1.1/record/kew-125392|titolo=Mentha x smithiana|sito=The Plant List |accesso=14 novembre 2016}}</ref>: le foglie sono più o meno lucide, quelle superiori sono brevemente picciolate e molto più piccole di quelle inferiori (spesso sono [[Brattea|bratteiformi]]); il calice ha una forma cilindrica con i denti ridotti alla sola nervatura. È un ibrido molto raro; talvolta è coltivato negli orti. Distribuzione: [[Friuli]], [[Carnia]], [[Verona]] e [[Alto Adige]].
::* '''Gruppo 3B''': le infiorescenze sono terminali e compatte (spiga o testa sferica) senza foglie e alcuni verticillastri ridotti sottostanti;
:::* '''Gruppo 9A''': le foglie sono [[Picciolo|picciolate]] (picciolo più lungo di 2 &nbsp;mm); le infiorescenze sono più o meno sferiche con alcuni verticillastri sottostanti;
::::* '''Mentha aquatica e suoi ibridi'''
:::::* '''Gruppo 10A''': (specie ''Mentha aquatica'' non ibridata) i fiori sono raccolti in una testa emisferica principale (in posizione apicale) e in alcuni verticilli sottostanti di minori dimensioni;
:::::::* '''Gruppo 18B''': le piante sono fertili con numerosi semi;
::::::::* '''Gruppo 19A''': la pubescenza è formata da abbondanti peli ramificati e crespi; le foglie sono lunghe al massimo il doppio della larghezza;
::::::::::* ''[[Mentha suaveolens]]'' <small>Ehrh.</small> - Menta a foglie rotonde: le foglie sono larghe 2 - 4 &nbsp;cm e sono lunghe meno del doppio della larghezza; i verticillastri superiori dell'infiorescenza sono ravvicinati. Queste piante arrivano ad una altezza massima di 3 - 9 dm; il ciclo biologico è perenne; la forma biologica è [[Sistema Raunkiær#Emicriptofite|emicriptofita scaposa]] (H scap); il [[Corologia|tipo corologico]] è [[Corologia#Corotipi della flora italiana|'''Eurimediterraneo''']]; l'[[habitat]] tipico sono gli incolti, i bordi dei campi, dei sentieri, lungo i fossi e luoghi umidi in genere; sul territorio italiano è una pianta comune (un po' meno comune al settentrione) e si trova ovunque fino ad un'altitudine di 600 {{m s.l.m.}}.
::::::::::* ''Mentha spicata'' subsp. ''condensata'' <small>(Briq.) Greuter & Burdet</small> - Menta a foglie piccole: le foglie sono larghe 0,5 - 2 &nbsp;cm e sono lunghe più o meno il doppio della larghezza; i verticillastri superiori dell'infiorescenza sono distanziati. Queste piante arrivano ad una altezza massima di 2 - 6 dm; il ciclo biologico è perenne; la forma biologica è [[Sistema Raunkiær#Emicriptofite|emicriptofita scaposa]] (H scap); il [[Corologia|tipo corologico]] è [[Corologia#Corotipi della flora italiana|'''Est - Mediterraneo''']]; l'[[habitat]] tipico sono gli incolti umidi in genere; sul territorio italiano è una pianta rara e si trova solo al Sud (isole comprese) fino ad un'altitudine di 1800 {{m s.l.m.}}. (= ''Mentha microphylla'' <small>K.Koch</small> in Pignatti)
::::::::* '''Gruppo 19B''': la pubescenza è formata da pochi peli ramificati e crespi; le foglie sono lunghe più del doppio della larghezza;
::::::::::* ''[[Mentha spicata]]'' <small>L.</small> - Menta romana: la lamina delle foglie varia da lanceolata a ovale-lanceolata, è grigiastra; le foglie sono lisce o rugose (vedi Gruppo 16A).
2 755 452

contributi