Differenze tra le versioni di "Robert Seguso"

→‎Carriera: Corretta imprecisione che riportava il nome del tennista come compagno di se stesso
m (fix link esterni + fix minori)
(→‎Carriera: Corretta imprecisione che riportava il nome del tennista come compagno di se stesso)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Tennista specializzato nel doppio, in questa specialità ha raggiunto ben sei finali nei tornei del [[Grande Slam (tennis)|Grande Slam]], tre agli [[US Open (tennis)|US Open]], due a [[Torneo di Wimbledon|Wimbledon]] e una al [[Open di Francia|Roland Garros]]. Di queste perde solo gli [[US Open 1987]] e [[US Open 1989|1989]].<br />
La prima finale la raggiunge agli [[US Open 1985]] insieme al connazionale [[Ken Flach]] ed hanno la meglio sul team francese formato da [[Henri Leconte]] e [[Yannick Noah]] per 6<sup>5</sup>–7, 7–6<sup>1</sup>, 7–6<sup>6</sup>, 6–0.<br />
Nel 1987 gioca la sua unica finale a Parigi, insieme a [[Anders Järryd]] supera un altro team francese, questa volta formato da Noah e [[Guy Forget]]. Nello stesso anno arriva la prima finale a Wimbledon dove, assieme a Seguso[[Ken Flach]], superano gli spagnoli [[Sergio Casal]] e [[Emilio Sánchez Vicario]] in cinque set. Pochi mesi dopo agli US Open perde la prima finale dello Slam, per mano di [[Stefan Edberg]] e Anders Järryd.<br />
A [[Torneo di Wimbledon 1988|Wimbledon 1988]] riescono a difendere il titolo dell'anno precedente sconfiggendo in finale [[John Fitzgerald (tennista)|John Fitzgerald]] e Anders Järryd, nella stessa stagione la coppia Flach-Seguso partecipa alle [[Tennis ai Giochi della XXIV Olimpiade|Olimpiadi di Seul]]. Raggiungono la finale dove superano la coppia spagnola e testa di serie numero due formata da Sergio Casal ed Emilio Sánchez in un match conclusosi solo al quinto set per 9-7, riescono così a conquistare la medaglia d'oro.<br />
Nel 1989 arrivano in finale agli US Open ma vengono sconfitti da [[John McEnroe]] e [[Mark Woodforde]].
Utente anonimo