Apri il menu principale

Modifiche

→‎Perugia: Aggiunti collegamenti
Nella stagione [[Serie A 2002-2003|2002-03]] il tecnico [[Serse Cosmi]] lo promuove titolare e lui ripaga la fiducia contribuendo alla storica qualificazione del club umbro in [[Coppa Intertoto]] e alla conquista delle semifinali di [[Coppa Italia]].
La [[Serie A 2003-2004|stagione successiva]] è ancora tra i pilastri della squadra che vince l'Intertoto qualificandosi alla [[Coppa UEFA 2003-2004|Coppa Uefa]] dove giocherà 5 partite prima dell'eliminazione al 3º turno. In campionato le cose invece vanno male e il Perugia perderà lo [[Spareggio#Spareggi salvezza|spareggio]] con la {{Calcio Fiorentina|N}} retrocedendo in [[Serie B]].
 
====La parentesi alla Fiorentina====
Nella stagione [[Serie A 2004-2005|2004-05]] passa in comproprietà proprio alla Fiorentina<ref>{{Cita web|url=http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=7775|titolo=La Fiorentina, preso Obodo, attende Kallon|editore=TuttoMercatoWeb.com|data=14 luglio 2004|accesso=23 settembre 2010}}</ref> disputando 33 partite e segnando 2 goal. A fine stagione, la squadra ''viola'' non riesce a riscattarlo alle buste e torna al Perugia<ref>{{Cita web|url=http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=10333|titolo=Perugia, riscattato alle buste Obodo|editore=TuttoMercatoWeb.com|data=28 giugno 2005|accesso=23 settembre 2010}}</ref>, che lo cede all'[[Udinese Calcio|Udinese]]<ref>{{Cita web|url=http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=10478|titolo=Obodo all'Udinese: è ufficiale|editore=TuttoMercatoWeb.com|data=1º luglio 2005|accesso=23 settembre 2010}}</ref> su richiesta dell'allenatore [[Serse Cosmi|Cosmi]], suo mentore ai tempi del club umbro.
28

contributi