Scala diatonica: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 anni fa
Eptatonica, Significa che essa riporta una successione di 7 toni, mentre Eptafonica è più corretto perché non specifica come siano posizionati gli intervalli al suo interno
(→‎Descrizione: parole errate)
(Eptatonica, Significa che essa riporta una successione di 7 toni, mentre Eptafonica è più corretto perché non specifica come siano posizionati gli intervalli al suo interno)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Una '''scala diatonica''' è una [[scala eptatonicaeptafonica]] in cui le note si susseguono secondo una precisa successione di sette intervalli, cinque [[Tono (musica)|toni]] e due [[semitoni]].
 
Tale successione caratteristica non è univoca, ma può essere specificata in sette diverse combinazioni definite ''[[modo musicale|modi]]'' aventi la caratteristica che ognuna di queste può essere costruita a partire dalle altre, usando come prima nota (solitamente chiamata ''Tonica'') una delle note intermedie delle altre.
Utente anonimo