Gunderico (vescovo): differenze tra le versioni

+ España sagrada e wl
(fix vari)
(+ España sagrada e wl)
}}
==Biografia==
Morto prima del 711 fu [[Arcidiocesi di Toledo|arcivescovo di Toledo]] per un breve periodo tra [[Felix (vescovo)|Felix]] (701) e [[Sinderedo di Toledo|Sinderedo]]. Egli era un [[Visigoti|visigoto]] e fu molto lodato nelle ''[[Cronache del 754]]'', secondo cui fu un sant'uomo che fece molti miracoli. Sebbene fosse certamente un uomo di cultura, nessuno dei suoi scritti è giunto fino a noi.
 
Presiedette l'[[Concilio di Toledo|VIII concilio di Toledo]] (probabilmente nel 703), e potrebbe essere stato incoraggiato dal re [[Witiza]] ad inserire il matrimonio nel sacerdozio.
*Collins, Roger. ''Visigothic Spain, 409–711''. Blackwell Publishing, 2004.
*Thompson, E. A. ''The Goths in Spain''. Oxford: Clarendon Press, 1969.
* [[Enrique Flórez]], [http://books.google.es/books?id=8EI2AAAAMAAJ&pg=PA319 ''España sagrada''], vol. V, Madrid 1750, pp. 319-320
 
{{controllo di autorità}}