Differenze tra le versioni di "Daniel Andersson"

Orfanizzo redirect Venezia Calcio
(Orfanizzo redirect Malmö FF)
(Orfanizzo redirect Venezia Calcio)
Nel 1998 viene ingaggiato dagli [[italia]]ni del [[AS Bari|Bari]], dove rimane per tre stagioni. Nel Bari allenato da [[Eugenio Fascetti]] indossa la fascia di capitano.<ref>[http://www.tuttobari.com/?action=read&idnotizia=20519 Daniel Andersson, capitano silenzioso] Tuttobari.com</ref>
 
Nel [[2001]] viene acquistato dal [[{{Calcio Venezia Calcio|Venezia]]N}}, e quando il Presidente [[Maurizio Zamparini]] lascia la società veneta per passare al {{Calcio Palermo|N}}, Andersson diviene un tesserato dalla società [[sicilia]]na. Successivamente gioca in prestito nel [[Chievo Verona]] e nell'[[Ancona Calcio|Ancona]], senza trovare però quella continuità di rendimento avuta a Bari.
 
Il 30 luglio [[2004]] torna al {{Calcio Malmo|N}}, ceduto definitivamente dal Palermo.<ref>{{Cita web |lingua= |url=http://www.ilpalermocalcio.it/it/0405/news_scheda.jsp?id=1894 |titolo=Andersson al Malmoe |data=30 luglio 2004 |editore=ilpalermocalcio.it }}</ref>
117 476

contributi