Apri il menu principale

Modifiche

Orfanizzo redirect Modena Football Club
 
=== Il rientro (1993-2012) ===
Scontati gli anni di squalifica, un nuovo incarico da parte di una società calcistica si concretizza nel [[1993]] quando la [[Unione Sportiva Pistoiese 1921|Pistoiese]], militante nel campionato di [[Serie C1]], lo nomina [[Consigliere d'amministrazione|Consigliere d'Amministrazione]] con delega all'area tecnica. Resterà in carica per la [[Serie C1 1993-1994#Girone A|stagione 1993-1994]], tra l'altro acquistando dal [[{{Calcio Modena Football Club|Modena]]N}} l'allora ventenne [[Cristiano Doni]].
 
Identica qualifica e delega funzionale assume sempre in [[Serie C1]] nell'autunno [[2000]], presso l'[[Associazione Sportiva Dilettantistica Atletico Arezzo|A.C. Arezzo]] rilevato da [[Piero Mancini]]; il tesseramento "a parametro zero" di [[Marco Vendrame]], [[Adrián Ricchiuti]] e soprattutto [[Mario Frick (calciatore)|Mario Frick]] ha effetti dirompenti sulla [[Serie C1 2000-2001#Girone A|stagione 2000-2001]], portando la squadra allenata da [[Antonio Cabrini]] dalla zona retrocessione ai play-off, nei quali soccomberà al [[Associazione Sportiva Livorno Calcio|Livorno]]. La collaborazione con la società aretina cessa poco dopo il completamento del mercato estivo della stagione sportiva successiva<ref>[http://www.arezzo1923.it/mancineide1.htm Storia dell'Arezzo Calcio: "la Mancineide"] URL consultato il 5 settembre 2011</ref>.
104 286

contributi