Differenze tra le versioni di "Governo Boc I"

Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta9)
m (aggiunte categorie)
(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta9))
==Cronologia del mandato==
===Conseguenze delle elezioni parlamentari del 2008===
I risultati delle [[elezioni parlamentari in Romania del 2008]] videro un sostanziale pareggio tra le due forze più votate, il [[Partito Democratico Liberale (Romania)|Partito Democratico Liberale (PD-L)]] e il [[Partito Social Democratico (Romania)|Partito Social Democratico (PSD)]] (che concorse in alleanza con il [[Partito Conservatore (Romania)|Partito Conservatore]]). I primi ottennero 115 seggi alla camera dei deputati (con il 32,4% dei voti) e 51 al senato (33,6% dei voti), mentre i secondi ottennero 114 seggi alla camera dei deputati (33,1% dei voti) e 49 al senato (34,1% dei voti)<ref>{{cita web|lingua=ro|editore=Biroul Electoral Central|data=2 dicembre 2008|accesso=19 febbraio 2017|titolo=Alegeri Parlamentare - 30 noiembrie 2008|url=http://www.becparlamentare2008.ro/rezul/part_tara_100.pdf|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20171004184136/http://www.becparlamentare2008.ro/rezul/part_tara_100.pdf|dataarchivio=4 ottobre 2017|urlmorto=sì}}</ref><ref>{{cita libro|lingua=en|autore=Dieter Nohlen|autore2=Philip Stöver|titolo=Elections in Europe: A data handbook|pagina=1606-1613|anno=2010}}</ref>. Vista l'impossibilità di formare individualmente una maggioranza, il PD-L, che aveva ottenuto un risicato vantaggio, si vide costretto ad intavolare le trattative per la formazione di un'ampia coalizione di governo con altre forze politiche.
 
Il 10 dicembre 2008 il presidente della repubblica [[Traian Băsescu]] incaricò il candidato del PD-L [[Theodor Stolojan]] di formare il governo<ref>{{cita news|lingua=ro|editore=HotNews|data=10 dicembre 2008|accesso=19 febbraio 2017|titolo=Theodor Stolojan, desemnat de Traian Basescu pentru functia de premier|url=http://www.hotnews.ro/stiri-politic-5236065-theodor-stolojan-desemnat-traian-basescu-pentru-functia-premier.htm}}</ref>. Fallita la possibilità di un'alleanza con il [[Partito Nazionale Liberale (Romania)|Partito Nazionale Liberale (PNL)]] (centro-destra)<ref>{{cita news|lingua=ro|editore=Evenimentul Zilei|data=12 dicembre 2008|accesso=19 febbraio 2017|titolo=Stolojan neagă continuarea negocierilor cu PNL|url=http://www.evz.ro/stolojan-neaga-continuarea-negocierilor-cu-pnl-832110.html}}</ref>, il primo ministro designato si rivolse a PSD e [[Unione Democratica Magiara di Romania|Unione Democratica Magiara di Romania (UDMR)]] (rappresentante della minoranza ungherese)<ref>{{cita news|lingua=ro|editore=Evenimentul Zilei|data=12 dicembre 2008|accesso=19 febbraio 2017|titolo=Boc: "PSD cu mandatul, PDL cu promisiunea făcută UDMR"|url=http://www.evz.ro/boc-psd-cu-mandatul-pdl-cu-promisiunea-facuta-udmr-832138.html}}</ref><ref>{{cita news|lingua=ro|editore=Evenimentul Zilei|data=10 dicembre 2008|accesso=19 febbraio 2017|titolo=O nouă rundă de negocieri între PSD şi PDL|url=http://www.evz.ro/o-noua-runda-de-negocieri-intre-psd-si-pdl-831818.html}}</ref>, riuscendo a siglare un accordo con i primi, che portò alla creazione del ''Partenariato per la Romania'', protocollo di collaborazione firmato il 14 dicembre dai presidenti di partito [[Emil Boc]] (PD-L) e [[Mircea Geoană]] (PSD)<ref>{{cita news|lingua=ro|editore=HotNews|data=14 dicembre 2008|accesso=19 febbraio 2017|titolo=Emil Boc si Mircea Geoana au semnat Parteneriatul pentru Romania|url=http://www.hotnews.ro/stiri-politic-5254096-video-emil-boc-mircea-geoana-semnat-parteneriatul-pentru-romania.htm}}</ref><ref>{{cita news|lingua=ro|editore=România Libera|data=14 dicembre 2008|accesso=19 febbraio 2017|titolo=PDL si PSD vor guverna fara UDMR|url=http://www.romanialibera.ro/politica/institutii/pdl-si-psd-vor-guverna-fara-udmr-141708}}</ref>.
1 012 301

contributi