Principe di Belmonte: differenze tra le versioni

(La cronologia del passaggio del titolo di principe di Belmonte all'interno della famiglia Pignatelli era sbagliato. Tale affermazione viene effettuata in base alla consultazione dei "Calendari e notiziari della corte per l'anno..." conservati presso la Biblioteca Nazionale di Napoli che dimostrano come il principe di Belmonte Antonio Maria Ravaschieri Fieschi Pinelli Pignatelli fosse ancora vivo dopo il 1798. Egli, infatti, morirà soltanto nel 1828 e il suo titolo verrà ereditato da Gennaro.)
|[[1722]]
|-
|Antonio Pignatelli<ref>Marito dal 26 maggio [[1721]] di Anna Francesca Ravaschieri Fieschi Pinelli figlia di Oronzo Ravaschieri Fieschi Pinelli cfr. genealogia manoscritta di Livio Serra di Gerace conservata e digitalizzata presso l'Archivio di Stato di Napoli.</ref>
|[[1722]]
|[[1767]]
Utente anonimo