Casola Valsenio: differenze tra le versioni

→‎Religione: cancellata la ripetizione della parola 'divennero'
Nessun oggetto della modifica
(→‎Religione: cancellata la ripetizione della parola 'divennero')
Nel comune di Casola Valsenio sono presenti nove [[parrocchie]] facenti parte della [[Diocesi di Imola]]: Casola Valsenio (principale), S. Apollinare in Castel Pagano, Baffadi, Budrio-Petroso, Prugno, Renzuno-Bianco, Rivacciòla, S. Ruffillo e Valsenio, fra i cui parroci si ricorda il priore don [[Lorenzo Costa (presbitero)|Lorenzo Costa]], che fu anche scrittore, nonché confessore di [[Alfredo Oriani]].
 
Il Santuario della Rivacciola è uno dei principali luoghi di devozione mariana della [[valle del Senio]]. L'immagine, un bianchetto in terracotta, era collocata originariamente in una celletta presso il fiume. Dal [[1748]], secondo la tradizione, le grazie concesse dall'immagine divennero divennero numerose. Sul luogo è stato edificato il santuario. È invocata per le guarigioni da infermità. La sua ricorrenza cade la terza domenica di settembre.
 
== Cultura ==
188

contributi