Differenze tra le versioni di "Parete cellulare"

LiveRC : Annullate le modifiche di 2a02:c7d:ca2e:8200:64ed:16a0:6688:75af (discussione), riportata alla versione precedente di Marcok
(→‎Parete primaria: Aggiunto informazioni)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(LiveRC : Annullate le modifiche di 2a02:c7d:ca2e:8200:64ed:16a0:6688:75af (discussione), riportata alla versione precedente di Marcok)
Etichetta: Annulla
È la parete deposta in seguito al processo di divisione in cellule in accrescimento. Il materiale viene immesso nello spazio tra la lamella mediana ed il [[plasmalemma]] fino a formare uno strato che può variare da 0.1 ad alcuni μm. È una componente molto elastica ed è soggetta a continue rielaborazioni a causa dello stiramento meccanico provocato dalla crescita della cellula. L'85-90% della parete primaria è costituita da una ''componente glicoproteica'', mentre la rimanente è ''componente fibrillare''. Le microfibrille di cellulosa sono disposte in modo disordinato in una matrice gelatinosa costituita da pectine e proteine. Per garantire la comunicazione con le altre cellule in corrispondenza dei plasmodesmi si formano delle depressioni della parete primaria chiamate "campi delle [[Punteggiature|punteggiature primarie]]".
 
Esistono principalmente due tipi di pareti primarie: di primo tipo e di secondo tipo. Le pareti primarie di primo tipo sono presenti in tutte le [[dicotiledoni]] e nelle [[monocotiledoni]] ''non commelinoidi''. Le pareti primarie di secondo tipo invece sono tipiche delle [[monocotiledoni]] ''commelinoidi''.
 
==== Parete secondaria ====
23 200

contributi