Apri il menu principale

Modifiche

fix link
Presentata al [[Salone dell'automobile di Ginevra]] nel marzo 2001<ref>{{Cita news|autore=Nestore Morosini|url=http://archiviostorico.corriere.it/2001/febbraio/15/Arriva_Fiat_Stilo_sostituira_Bravo_co_0_0102158761.shtml|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20150604061306/http://archiviostorico.corriere.it/2001/febbraio/15/Arriva_Fiat_Stilo_sostituira_Bravo_co_0_0102158761.shtml|titolo=Arriva la Fiat Stilo sostituirà Bravo e Brava. La vetrina a Ginevra|pubblicazione=[[Corriere della Sera]]|giorno=15|mese=2|anno=2001|pagina=19|accesso=3 dicembre 2009|urlmorto=sì|dataarchivio=4 giugno 2015}}</ref> come erede delle vetture di gamma media ''[[Fiat Bravo/Brava|Bravo e Brava]]'', in seguito sostituirà anche la [[Fiat Marea|Marea]] per quanto riguarda la versione [[familiare]].
 
Per il mercato [[Europa|europeo]] è stata costruita in Italia, negli [[Stabilimento Alfa RomeoFCA di Cassino|stabilimenti Fiat di Cassino]] dal 2001 al [[2008]], mentre in [[Brasile]], nello stabilimento di [[Betim]], è stata prodotta per il [[Sud America]] dal [[2002]] al 2010.
 
== Caratteristiche ==
240 493

contributi