Camillo Benso, conte di Cavour - Altre lingue