Ceionio Rufio Albino (console 335) - Altre lingue